Vueling punta su Fiumicino: nuove rotte e assunzioni

0

vuelingVueling ha da poco annunciato l’apertura di nuove selezioni per piloti di linea in Italia; il motivo risiede nell’intenzione di aumentare la proprio operatività nel nostro territorio nel 2016, puntando sull’aeroporto di Fiumicino. Le nuove assunzioni saranno necessarie proprio per l’aumento del numero di voli in programma; vediamo quindi quali sono le intenzioni per il nuovo anno della compagnia aerea spagnola.

Vueling: crescita con nuove rotte e assunzioni

Vueling ha presentato il piano di sviluppo che punta a consolidate la posizione di seconda compagnia aerea per posti offerti, dietro solo ad Alitalia. I piani della compagnia spagnola sono quelli di portare a 28 il numero di voli diretti  per la stagione invernale, proponendo tra l’altro Londra Gatwick, Lione, Nizza, Vienna, Stoccarda, Bilbao, Lanzarote, Gran Canaria e Santiago. Per il periodo natalizio dovrebbero inoltre aggiungersi Budapest, Dubrovnik, Ginevra, Lisbona, Malta, Palma di Maiorca, Marrakech e Zurigo.

Per l’estate 2016 invece l’azienda punta ad arrivare a coprire 66 rotte di cui 13 nuove, tra cui i paesi scandinavi (Copenaghen, Oslo e Stoccolma), i paesi baltici (Talinn e Riga), Kiev, Tenerife Sud. Sarà inserito quindi l’undicesimo aereo della flotta con base a Fiumicino; da qui la recente necessità di assumere nuovi piloti e assistenti di volo.

Nuovi posti di lavoro

Come approfondito in un nostro recente post Vueling ha intenzione di selezionare 200 piloti e assistenti di volo in vista dell’estate 2016 e del crescere dell’operatività in Italia. Si ricercano piloti di medio profilo e di alto profilo, rispettivamente con 300 e 2000 ore di volo nel trasporto aereo commerciale. Non mancheranno con molta probabilità opportunità di lavoro anche per personale di terra, per rendere più efficiente il servizio ai passeggeri all’interno dello scalo romano.

Implementare l’assistenza ai passeggeri

La necessità di nuove risorse in grado di fornire tutta l’assistenza a terra necessaria, nasce dalla recente vicenda dell’incendio a Fiumicino, che ha causato numerosi disservizi e ritardi,  ma anche proteste dei viaggiatori per l’assenza di assistenza al terminal. Vueling in questo 2016 vuole quindi mettere il servizio di assistenza ai passeggeri al primo posto, incrementando gli strumenti grazie ai quali il cliente potrà avere tutte le informazioni in caso di ritardi e tutte le opzioni possibile. La compagnia comunicherà tutte le informazioni via cellulare, con i clienti che potranno gestire la prenotazione con la nuova applicazione.

Come candidarsi in Vueling

I candidati interessati a lavorare in Vueling possono collegarsi alla pagina dedicata alle Offerte di lavoro ed inviare la propria candidatura online. Tutte le informazioni sulle assunzioni e selezioni Vueling sono disponibili anche all’interno della pagina LinkedIn della compagnia e nel portale di ricerca lavoro Infojobs.

Share.

Leave A Reply