Valtellina: previste 25 assunzioni in Salumificio Bordoni

0

bordoni Il Salumificio Bordoni, importante realtà nella produzione della bresaola, ha avviato un importante programma di assunzioni.

Presso il salumificio Bordoni di Mazzo di Valtellina (SO) sono previste infatti ben 25 nuove assunzioni di personale a supporto del nuovo programma di sviluppo industriale. Ecco tutto quello che c’è da sapere per sfruttare le future opportunità di lavoro.

L’AZIENDA

Salumificio Bordoni, di proprietà dell’omonima famiglia, è stata fondata nel 1977 ed ha sede a Mazzo di Valtellina. L’azienda opera nella produzione di bresaola per i più grandi marchi italiani del settore, grazie al lavoro di ben 34 dipendenti che contribuiscono alla commercializzazione nazionale dei prodotti ed internazionale, quest’ultima grande obiettivo recente dell’azienda.

BORDONI: AMPLIAMENTO E SVILUPPO

Bordoni ha varato un importante piano di sviluppo aziendale con cui intende conquistare i mercati esteri; l’azienda infatti realizza quasi la totalità del proprio fatturato in Italia. Per conseguire tale obiettivo l’azienda punta a realizzare un nuovo impianto produttivo vicino a quello valtellinese, con nuove linee di produzione in grado di immettere in commercio nuovi prodotti.  Il progetto di ampliamento verrà supportato dalle agevolazioni concesse da Invitalia.
Ovviamente l’iniziativa avrà importanti ricadute occupazionali, con circa 25 nuove assunzioni previste da Bordoni entro il 2021.

COME INVIARE IL CV A BORDONI

Per il momento quindi è necessario attendere l’apertura delle prime selezioni da parte di Bordoni. Vi segnaliamo quindi il sito ufficiale dell’azienda www.bresaolabordoni.it in attesa di ulteriori informazioni in merito alle future assunzioni di personale.

Share.

Leave A Reply