Valle d’Aosta: 31 assunzioni nei Cantieri Regionali

0

cantieri valle d'aostaLa Giunta regionale della Valle d’Aosta, riunita sotto la Presidenza di Pierluigi Marquis, ha dato il via libera all’assunzione di 31 lavoratori a tempo determinato da impiegare nella manutenzione del territorio e nei cantieri dell’assessorato regionale delle Opere pubbliche.

Si tratta di una bella notizia per i disoccupati della regione; vediamo quindi quali sono le categorie di soggetti coinvolti dalle nuove opportunità di lavoro.

PIANO PER IL TERRITORIO E LE OPERE PUBBLICHE

Su proposta dell’Assessore Stefano Borrello, la Giunta regionale ha quindi approvato un piano per la realizzazione di interventi diretti a favorire il mantenimento del territorio e la manutenzione delle opere pubbliche, come previsto dalla legge 21 dicembre 2016, n. 24 “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale della Regione Autonoma Valle d’Aosta per gli anni 2017/2019“.

LAVORO A FAVORE DEI DISOCCUPATI

Il piano sarà finanziato con ben 340 mila euro e gestito dal Dipartimento infrastrutture, viabilità ed edilizia residenziale pubblica. Con tale cifra si favorirà quindi la collocazione di una parte di disoccupati iscritti nella graduatoria regionale degli operai edili stagionali, ovvero operai con più di 45 anni nel caso delle donne e più di 50 per gli uomini.

Gli operai lavoreranno nel periodo compreso tra giugno e novembre, ma in caso di ulteriore finanziamento tale periodo potrebbe essere prorogato. Le attività riguardano principalmente lavori di verniciatura e imbiancatura, risanamento e ripristino di pozzetti, cunette, murature in pietra, banchine stradali e cordoli.

ALTRE OPPORTUNITA’ IN ARRIVO

Il piano prevede inoltre l’incremento del numero di assunzioni per attività di manutenzione degli edifici pubblici di rilievo storico-artistico e lungo le strade regionali.

COME CANDIDARSI

Come detto le assunzioni di 31 lavoratori avverranno attingendo dalla graduatoria regionale degli operai edili stagionali. Future assunzioni potranno essere effettuate tramite l’indizione di nuovi concorsi pubblici, perciò vi segnaliamo la pagina “Concorsi” del sito web della Regione Valle d’Aosta in cui verranno pubblicati eventuali avvisi di selezione.

Leave A Reply