Tua Autoworks assume 1000 lavoratori in Calabria e Puglia

0

motoreIl settore automobilistico offre nuve opportunità di lavoro in Calabria e Puglia. E’ recente infatti la notizia della riconversione da parte della Tua Autoworks Italia SpA degli ex stabilimenti Isotta Fraschini di Gioia Taura e OM Carrelli di Gioia di Modugno, dove verrà prodotta una nuova e innovativa autovettura. Sono previste quindi 1000 nuove assunzioni per tali stabilimenti, vediamo di cosa si tratta.

Tua Autowork, progetto e assunzioni in Italia

E il Ministero dello Sviluppo Economico a darne notizia attraverso un recente comunicato: il progetto selezionato della Tua Autoworks Italia SpA, holding controllata dal fondo di investimento statunitense LCV Capital Management, prevede la creazione di un nuovo polo produttivo per la produzione e commercializzazione di veicoli innovativi a basso impatto ambientale. Verranno quindi riconvertiti gli ex stabilimenti Isotta Fraschini di Gioia Taura e OM Carrelli di Gioia di Modugno, con un costo di 84 milioni di euro e un’investimento complessivo di oltre 200 milioni di euro.

E’ stato quindi siglato il 7 ottobre il Protocollo d’intesa per la reindustrializzazione degli ex stabilimenti in questione, che ha visto l’approvazione del Ministro dello Sviluppo Economico, Invitalia, la Regione Calabria, la Regione Puglia, Tua Autoworks Calabria, Tua Autoworks Puglia, il Comune di Modugno, la Città metropolitana di Bari, il Consorzio ASI di Bari e l’Autorità portuale di Gioia Tauro.

Assunzioni in Puglia e Calabria

L’impegno per la realizzazione del progetto di riqualificazione delle due aree industriali porterà grossi vantaggi sopratutto dal punto di vista occupazionale: si prevedono circa 1000 assunzioni tra Puglie e Calabria, con 200 posti di lavoro che verranno destinati al reinserimento dei dipendenti della ex OM Carrelli di Modugno, attualmente in mobilità, mentre gli addetti restanti saranno selezionati in parte tra i cassintegrati di Gioia Tauro.

Figure ricercate

Dato il settore d’inserimento, è facile ipotizzare che tra le figure ricercate ci saranno certamente operai e personale tecnico, che si occuperanno della realizzazione del telaio e dell’assemblaggio della componentistica e degli interni di una nuova auto già brevettata negli Stati Uniti e che arriverà sui nostri mercati nel 2017.

Come candidarsi

Non sono ancora stati forniti dettagli sulle prossime assunzioni Tua Autoworks in Puglia e Calabria, ma vi terremo certamente aggiornati sugli sviluppi di quest’importante progetto che avrà il via nei prossimi mesi e che rappresenta una grossa speranza per i lavoratori di Puglia e Calabria.

Share.

Leave A Reply