Trovare lavoro con il Web: alcuni consigli utili

Il web rappresenta ormai uno dei canali più utilizzati da coloro che sono alla ricerca di un posto di lavoro: semplicità, immediatezza e vastità delle offerte sono gli aspetti che spingono maggiormente le persone ad affidarsi a Internet nella ricerca delle migliori offerte di lavoro. Come destreggiarsi allora sul web per trovare le offerte di lavoro più interessanti? Ecco alcune opportunità che il web offre a chi è in cerca di lavoro.

Siti delle Agenzie di lavoro

I siti delle agenzie di lavoro sono tra i più visitati e consigliati per chi è in cerca di lavoro; si tratta quindi di agenzie che somministrano lavoro per conto delle aziende. I siti web di tali agenzie sono sempre ricchi e ben forniti di numerose opportunità di lavoro; è possibile ricercare gli annunci di lavoro filtrando i risultati i base alla zona geografica, al settore lavorativo o alla mansione ed uno dei metodi più utilizzati per scovare le migliori opportunità di lavoro sul web. Citiamo alcune delle più importanti agenzie di lavoro consultabili sul web e che vantano una presenza agenziale su tutto il territorio nazionale: Gi Group, Manpower, Adecco, Umana, Randstad Italia, sono solo alcune delle centinai di agenzie di lavoro presenti sul web con i propri portali.

Portali di offerte di lavoro

Il web è pieno di siti che pubblicizzano offerte di lavoro di tutta Italia. Si tratta di portali che danno maggiore visibilità alle opportunità di lavoro locali e nazionali, ma che non svolgono attività di intermediazione tra i candidati e le aziende o enti pubblicizzati. Si tratta quindi di motori di ricerca per annunci di lavoro che offrono interessanti opportunità per trovare tutte le ultime offerte di lavoro pubblicate sul web. Tra i tanti vi segnaliamo Jobrapido, Subito.it, Indeed, Kijiji, Miojob Repubblica, Corriere Lavoro, ma ve ne sono tantissimi altri.

Sezione “Lavora con noi” delle aziende

La maggior parte delle aziende possiede all’interno del proprio sito web una sezione “lavora con noi” o “carriere” in cui vengono periodicamente pubblicate tutte le opportunità di lavoro in corso a cui è possibile candidarsi. Non sempre sono presenti offerte di lavoro ma in ogni caso è la sezione giusta da cui inviare una propria candidatura; molte aziende infatti offrono la possibilità di inviare una candidatura spontanea anche in assenza di ricerche attive. Alcune aziende infatti preferiscono non pubblicare i singoli annunci di lavoro ma valutare le candidature volontarie ricevute per poi prendere contatto diretto con i candidati ritenuti interessanti in base alle esigenze aziendali. La sezione lavora con noi quindi è assolutamente uno spazio da sfruttare per inviare il curriculum vitae ma anche per reperire alcune informazioni utili spesso pubblicate appunto all’interno di tale sezione, come i requisiti ideali per lavorare in azienda e il tipo di selezioni che l’azienda svolge.

Utilizzare Linkedin per farsi conoscere

Linkedin è sicuramente il re dei social network per quello che riguarda il settore lavoro. Sempre più aziende infatti, tramite i propri addetti alle risorse umane, attingono dai profili Linkedin per prendere informazioni e ricercare i candidati più interessanti in base alle proprie esigenze assuntive. Curare quindi il proprio profilo Linkedin, aggiornando le proprio informazioni, esperienze e competenze,  è il modo migliore per mettersi in mostra ed attirare l’attenzione delle aziende, entrando direttamente in contatto con potenziali datori di lavoro.

Lascia un commento

Top