Sevel Atessa, 130 offerte di lavoro in arrivo

0

La Sevel di Atessa ha annunciato la prossima assunzione di 130 persone con contratti di somministrazione a tempo determinato, necessari per garantire la produzione in aumento dei veicoli commerciali per conto dei Gruppi FCA e PSA.

Si tratta quindi di una buona notizia per gli abruzzesi in cerca di lavoro, benché nn si tratti di assunzioni definitive. Vediamo cosa c’è da sapere.

CRESCITA E ASSUNZIONI IN SEVEL

Le nuove assunzioni in Sevel sono il risultato del recente aumento di produzione e della crescita stimata anche per il 2017. Lo stabilimento lo scorso hanno ha raggiunto i 29mila furgoni prodotti, numero che l’azienda punta a migliorare quest’anno.

La Sevel necessita quindi di nuovo personale come comunicato direttamente dall’azienda stessa: saranno 130 i nuovi assunti con contratti di somministrazione tramite agenzia, che si aggiungeranno ai 250 lavoratori già operativi con la stessa tipologia di contratto e ai ben 290 lavoratori assunzioni a tempo indeterminato dall’inizio del 2016.

sevel

MIGLIAIA DI LAVORATORI NELLO STABILIMENTO DI ATESSA

Ricordiamo che Sevel è un’azienda nata nel 1978 come joint-venture fra la Fiat Group Automobiles ed il Gruppo PSA. La società opera con due impianti produttivi, ad Atessa (CH) e a Valenciennes in Francia.

Ad oggi nella fabbrica di Val di Sangro, che dal 1981 ha prodotto oltre 5,5 milioni di veicoli commerciali,  lavorano circa 6200 lavoratori a tempo indeterminato, oltre 12mila se si considera l’interno indotto. Lo stabilimentocopre un’area di oltre 1,2 milioni di metri quadri, di cui 344.000 coperti.

E’ qui che vengono prodotti i veicoli commerciali leggeri Fiat Ducato, Citroën Jumper e Peugeot Boxer, con processi che coprono l’interno ciclo produttivo, dalla lastratura alla verniciatura e il montaggio dei mezzi.

COME CANDIDARSI IN SEVEL FCA

Tutti gli interessati a candidarsi alle future opportunità di lavoro in Sevel e nel Gruppo Fca in generale, possono utilizzare l’apposita sezione Careers del sito web del gruppo www.fcagroup.com

E’ fondamentale selezionare l’area EMEA ed inviare il proprio curriculum come candidatura spontanea in modo che il cv sia disponibile all’azienda nel momento in cui saranno aperte nuove selezioni di personale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA – E’ VIETATA QUALSIASI FORMA DI RIPRODUZIONE DEI CONTENUTI.

Leave A Reply