Roma Capitale Concorso per 50 Insegnanti di Religione

0

Il Comune di Roma Capitale ha indetto un nuovo maxi concorso per Insegnanti nelle scuole dell’infanzia.

Si tratta del nuovo bando aperto per la stabilizzazione di 50 Insegnanti di Religione Cattolica da assumere a tempo pieno ed indeterminato (cat. C1) presso le Scuole dell’infanzia della Capitale.

Il bando è rivolto al personale che ha maturato 3 anni di servizio alle dipendenze dell’Ente ed è aperto a tutti coloro che invieranno le domande di partecipazione entro il prossimo 26 ottobre 2017.

BANDO INSEGNANTI SCUOLE DI ROMA: REQUISITI

Le selezioni per i 50 posti di lavoro stabili per Insegnanti di Religione Cattolica è riservato a tutti i candidati che:

  • hanno maturato al 25 giugno 2016, almeno 3 anni di servizio, anche non continuativi, alle dipendenze di Roma Capitale con contratto subordinato a tempo determinato, in mansioni relative alle attività educative della religione cattolica nelle scuole d’infanzia;
  • hanno conseguito uno dei seguenti titoli di studio riconosciuto dalla Santa Sede: titolo accademico (baccalaureato, licenza o dottorato) in Teologia o nelle altre discipline ecclesiastiche; laurea magistrale in Scienze religiose conseguita presso un istituto superiore di scienze religiose; diploma accademico di Magistero in Scienze religiose rilasciato, entro l’ultima sessione dell’anno accademico 2013 – 2014; diploma di Scienze religiose rilasciato, entro l’ultima sessione dell’anno accademico 2013-14; corso dell’istituto magistrale l’insegnamento della religione cattolica con insegnamento continuativo della religione cattolica per almeno 1 anno scolastico entro il termine dell’anno scolastico 2016-17.

I candidati dovranno essere tutti in possesso dei seguenti requisiti generali:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di una delle altre categorie riportate sul bando;
  • età minima 18 anni;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • idoneità fisica alle mansioni;
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva;
  • assenza di condanne penali che possano impedire l’instaurarsi del rapporto di impiego, anche negli Stati di appartenenza o provenienza;
  • non avere riportato condanna definitiva per i delitti non colposi per la quale non sia intervenuta la riabilitazione e non avere riportato sanzioni interdittive all’esercizio di attività che comportino contatti diretti e regolari con minori;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato attivo, né licenziati per persistente insufficiente rendimento da una Pubblica Amministrazione o per aver conseguito l’impiego stesso attraverso dichiarazioni mendaci o produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • non essere stati licenziati da Roma Capitale, tranne il caso in cui il licenziamento sia intervenuto a seguito di procedura di collocamento in disponibilità o di mobilità collettiva;
  • non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale.

ITER DI SELEZIONE

I candidati verranno valutati in base ai titoli posseduti e ai risultati dello svolgimento delle seguenti prove selettive:

  • una prova scritta consistente nella somministrazione di almeno 5 domande a risposta multipla e commento sintetico, sulle materie indicate nel bando;
  • una prova orale sulle materie della prova scritta e sulle altre discipline indicate sul bando.

DOMANDE DI PARTECIPAZIONE

Tutti i candidati interessati devono inviare le domande di partecipazione al concorso, redetta sul modulo allegato al bando, entro il 26 ottobre 2017.

E’ ammesso l’invio delle domande attraverso una delle seguenti modalità:

  • raccomandata a/r indirizzata all’Ufficio Protocollo del Dipartimento Organizzazione e Risorse Umane di Roma Capitale, Via del Tempio di Giove 3, 00186 Roma;
  • consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo del Dipartimento Organizzazione e Risorse Umane di Roma Capitale;
  • posta elettronica certificata all’indirizzo PEC protocollo.risorseumane@pec.comune.roma.it.

Per ulteriori informazioni vi rimandiamo alla sezione “Concorsi” del sito istituzionale di Roma Capitale www.comune.roma.it.

Leave A Reply