Un Resort nell’ex Ospedale al Mare di Venezia: 500 posti di lavoro

0

ospedale al mareVia libera al progetto di recupero dell’ex Ospedale al Mare di Venezia.

L’ex struttura ospedaliera verrà trasformata in un resort di lusso, la cui realizzazione darà notevoli risvolti occupazionali. Si stimano infatti ben 500 nuovi posti di lavoro nel complesso turistico.

Ecco tutto quello che c’è da sapere su questo importante progetto e sulle future opportunità di lavoro.

LAVORO NELL’EX OSPEDALE AL MARE

Secondo le notizie circolanti su diversi quotidiani locali, la struttura ormai chiusa da anni dell’Ospedale al Mare, è stata acquistata dalla Cassa Depositi e Prestiti per una cifra compresa tra i 100 e i 130 milioni di euro.

L’intenzioni è quella di trasformare la struttura in un resort di lusso, grazie a finanziamenti messi a disposizione da due grosse realtà turistiche, Th resorts e Club Med.

Il progetto, approvato dal sindaco di Venezia Luigi Brugnaro, prevede la demolizione del monoblocco e la ricostruzione di una struttura più bassa e moderna, distante dal mare e al di là della strada, che comprenderà un resort, piscine e accessi alla spiaggia. Rimarranno ad uso pubblico la chiesetta, il teatro, le strutture sportive e altre aree.

Poco più in là verrà invece realizzata una struttura che continuerà a mantenere attivi il Pronto Soccorso e i reparti di Rianimazione, Chirurgia e Anestesia.

I lavori partiranno a breve e verranno completati nel giro di 2/3 anni. I lavori di costruzione e l’apertura della struttura turistica avrà certamente interessanti risvolti occupazionali sulla zona.

500 POSTI DI LAVORO

Secondo le prime stime, saranno circa 500 i posti di lavoro creati grazie a questo importante progetto. Dal un lato ci saranno opportunità di lavoro per tutte le figure da impiegare nel resort, come receptionist, responsabili, camerieri, chef, addetti alle pulizie etc, dall’altro lato il nuovo blocco sanitario creerà occupazione per medici, infermieri e altri profili operanti in ambito sanitario.

CANDIDATURE

Per il momento è ancora presto per parlare di candidature alle future assunzioni. Bisognerà attendere la realizzazione del progetto e l’apertura delle prime campagne di selezioni. Continuate quindi a seguirci per rimanere aggiornati sul proseguo di questo importante progetto turistico e sanitario in realizzazione a Venezia.

Leave A Reply