Recruiting Poste Italiane: assunzioni di Postini, come candidarsi

0

poste italiane assunzioniIl Gruppo Poste Italiane ha riaperto le selezioni per nuove assunzioni di Postini.

Dopo aver di recente dato il via alle candidature per il nuovo centro di smistamento di Padova, sotto l’insegna SDA, il gruppo portale da il via ad una nuova campagna di recruiting per portalettere in tutta Italia.

Si tratta di assunzioni a tempo determinato di 3/4 mesi, a partire dal mese di novembre, per cui è facile immaginare che i nuovi inserimenti siano collegati all’avvicinarsi delle festività di fine anno, periodo di maggior picco lavorativo per il settore delle spedizioni.

NUOVE ASSUNZIONI PER POSTINI

Le nuove selezioni per Postini sono rivolte a tutti i candidati in possesso delle seguenti caratteristiche:

  • Diploma di scuola media superiore con votazione minima 70/100 o diploma di laurea, anche triennale, con votazione minima 102/110;
  • Patente di guida in corso di validità per la guida del motomezzo aziendale;
  • idoneità generica al lavoro che, in caso di assunzione, dovrà essere documentata dal certificato medico rilasciato dalla USL/ASL di appartenenza o dal proprio medico curante (con indicazione sullo stesso certificato del numero di registrazione del medico presso la propria USL/ASL di appartenenza).

Per le posizioni aperte nella provincia di Bolzano è necessario inoltre essere in possesso del patentino del bilinguismo.

CONTRATTO

I postini selezionati verranno assunti con contratto a tempo determinato a decorrere da novembre 2017. Il numero dei posti disponibili e le durate dei contratti saranno rapportati alle specifiche esigenze aziendali in ciascun territorio.

COME AVVENGONO LE SELEZIONI

L’avvio dell’iter di selezione in Poste Italiane può avvenire essenzialmente in due modi:

  • ricezione di una telefonata delle Risorse Umane Territoriali dell’azienda con la convocazione presso una sede specifica per la somministrazione di un test di ragionamento logico;
  • ricezione di una e-mail dalla Società Giunti OS “info.internet-test@giuntios.it” incaricata da Poste Italiane per la somministrazione del test di selezione, contenente l’indirizzo internet a cui collegarsi per effettuare il test e tutte le spiegazioni per il suo svolgimento. 

Il superamento di questa prima fase, svolta online o in sede, permetterà il proseguo delle selezioni e delle prove successive quali:

  • un colloquio;
  • una prova d’idoneità alla guida del motomezzo, effettuata su un motociclo 125 cc a pieno carico di posta.

Si ricorda che in sede di colloquio è necessario presentare la documentazione relativa al titolo di studio e la votazione conseguita.

SEDI DI LAVORO

I posti di lavoro in Poste Italiane verranno distribuiti tra le sedi postali presenti nelle seguenti provincie di tutta Italia:

  • Piemonte – Torino, Vercelli, Novara, Cuneo, Asti, Alessandria, Biella, Verbano-Cusio-Ossola
  • Valle d’Aosta – Valle d’Aosta
  • Liguria – Imperia, Savona, Genova, La Spezia
  • Lombardia – Varese, Como, Sondrio, Milano, Bergamo, Brescia, Pavia, Cremona, Mantova, Lecco, Lodi, Monza e della Brianza
  • Trentino Alto Adige – Bolzano, Trento
  • Veneto – Verona, Vicenza, Belluno, Treviso, Venezia, Padova, Rovigo
  • Friuli Venezia Giulia – Udine, Gorizia, Trieste, Pordenone
  • Emilia Romagna – Piacenza, Parma, Reggio nell’Emilia, Modena, Bologna, Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini
  • Marche – Pesaro e Urbino, Ancona, Macerata, Ascoli Piceno, Massa-Carrara, Fermo
  • Toscana – Lucca, Pistoia, Firenze, Livorno, Pisa, Arezzo, Siena, Grosseto, Prato
  • Umbria – Perugia, Terni
  • Lazio – Viterbo, Rieti, Roma, Latina, Frosinone
  • Campania – Caserta, Benevento, Napoli, Avellino, Salerno
  • Abruzzo – L’Aquila, Teramo, Pescara, Chieti
  • Molise – Campobasso, Isernia
  • Puglia – Foggia, Bari, Taranto, Brindisi, Lecce, Barletta-Andria-Trani
  • Basilicata – Potenza, Matera
  • Calabria – Cosenza. Catanzaro, Reggio di Calabria, Crotone, Vibo Valentia
  • Sicilia – Trapani, Palermo, Messina, Agrigento, Caltanissetta, Enna, Catania, Ragusa, Siracusa,
  • Sardegna – Sassari, Nuoro, Cagliari, Oristano, Olbia-Tempio, Ogliastra, Medio Campidano, Carbonia-Iglesias

MODALITA’ PER CANDIDARSI

La nuova campagna di selezioni per Postini ha scadenza il prossimo 6 novembre 2017. Tutti gli interessati a candidarsi a queste nuove opportunità di lavoro devono registrare il proprio cv nel database aziendale di Poste Italiane, collegandosi al portale Lavora con noi del gruppo.

L’elenco delle ricerche di personale attive è consultabile all’interno della pagina dedicata alle posizioni aperte, in cui è possibile rispondere agli annunci di proprio interesse.

Leave A Reply