Poste Italiane: offerte di lavoro in ambito commerciale

0

Poste Italiane offre interessanti opportunità di lavoro in ambito commerciale: l’azienda postale seleziona figure di front end commerciali da inserire in numerosi uffici postali in tutta Italia. Vediamo maggiori dettagli su queste nuove assunzioni in Poste Italiane per il 2015.

Figure di Front End Multilingue

Poste Italiane seleziona risorse che si occuperanno della promozione e vendita di prodotti e servizi in un’ottica di sviluppo e fidelizzazione dei clienti. In particolare si ricercano candidati/e con ottime conoscenze linguistiche di arabo, cinese e filippino.

I posti di lavoro disponibili saranno relativi alle seguenti sedi di lavoro in relazione alla lingua richiesta:

  • Padova (lingua araba)
  • Mazara del Vallo (TP) (lingua araba)
  • Milano (lingua cinese)
  • Roma (lingua cinese)
  • Bari (lingua araba)
  • Lecce (lingua araba)
  • Lecce (lingua filippina)

Requisiti richiesti

L’azienda richiede ai candidati partecipanti alle selezioni il possesso di un diploma quinquennale di scuola superiore con una votazione minima di 70/100; a seconda dell’ufficio postale di destinazione sarà richiesta la conoscenza della lingua araba o cinese. Costituirà titolo preferenziale il possesso di un’esperienza pregressa di 1-2 anni in ruoli analoghi.

Contratto di lavoro

Poste Italiane offre contratti a tempo determinato con orario di lavoro part-time e durata di 3 mesi. Ci sarà comunque la possibilità di eventuali proroghe del contratto a seconda delle esigenze aziendali.

Test di selezione

I candidati iscritti all’offerta di lavoro di Poste Italiane riceveranno all’indirizzo mail indicati in fase di registrazione un’invito ad effettuare un test online per la lingua relativa all’annuncio di lavoro per cui ci si è candidati. La mail verrà inviata dalla piattaforma on line SHL On Demand “Assessment@shlgroup.com” di proprietà della SHL Italy S.r.l. Unipersonale, utilizzato da Poste Italiane per la somministrazione del test di selezione, e conterrà le informazioni necessarie per svolgere tale test. fate attenzione quindi a controllare anche la casella della posta indesiderata/spam dove potrebbe venire archiviata la mail in ricezione.

Come candidarsi

I candidati interessati a partecipare alle selezioni per l’offerta di Poste Italiane possono candidarsi registrando il proprio curriculum vitae per gli annunci di proprio interesse tramite il portale erecruiting di Poste Italiane. Ricordiamo che le candidature online sono l’unica modalità accettata dall’azienda per l’invio dei curriculum vitae.

Share.

Leave A Reply