Poste Italiane: in arrivo nuove Assunzioni 2016

0

poste italianeCome l’anno scorso, anche nel 2016 Poste Italiane effettuerà migliaia di assunzioni, come previsto dal Piano aziendale per i prossimi 5 anni. Tra le figure più ricercate ci saranno certamente quelle di postini/portalettere che ogni anno rappresentano una grossa fetta delle opportunità di lavoro offerte dall’azienda postale. A breve infatti dovrebbero essere aperte nuove selezioni di personale, ecco quindi cosa c’è da sapere per lavorare in Poste Italiane.

POSTE ITALIANE ASSUNZIONI 2016

Se contiamo che le ultime selezioni aperte da Poste Italiane nel 2015 per portalettere risalgono ai mesi di settembre e di dicembre, è facile pensare che nel mese di marzo l’azienda postale possa dare il via al reclutamento di nuovi postini per il 2016. Vediamo quello che c’è da sapere per candidarsi ai prossimi posti di lavoro in Poste Italiane.

LAVORARE COME PORTALETTERE

Le selezioni di Poste Italiane riguardano generalmente tutta Italia, con un numerose di risorse inserire in azienda nel ruolo di Portalettere variabile a seconda delle diverse zone e delle esigenze aziendali. Ma quali sono le caratteristiche richieste dall’azienda per candidarsi alle selezioni? I candidati ammessi alle selezioni sono tutti coloro in possesso dei seguenti requisiti:

  • Diploma di scuola media superiore con votazione minima 70/100 o diploma di laurea, anche triennale, con votazione minima 102/110;
  • Patente di guida in corso di validità;
  • Idoneità alla guida del motomezzo aziendale 125 cc verificata tramite prova su strada con mezzo a pieno carico di posta;
  • Certificato medico di idoneità generica al lavoro rilasciato dalla USL/ASL di appartenenza o dal proprio medico curante (con indicazione sullo stesso certificato del numero di registrazione del medico presso la propria USL/ASL di appartenenza).

CONTRATTO

Generalmente in portalettere in Poste Italiane vengono assunti con contratti di lavoro a tempo determinato della durata di 3/4 mesi, con opportunità di proroghe o inserimenti stabili a seconda delle esigenze aziendali.

ITER DI SELEZIONE

Poste Italiane al momento dell’apertura di nuove selezioni pubblica sul proprio sito web i nuovi annunci di lavoro a cui è possibile iscriversi. Una volta effettuata la registrazione i candidati eiceveranno una mail al proprio indirizzo di posta elettronica, con il link proveniente dalla Società SHL Italy S.r.l. Unipersonale, con cui effettuare un test attitudinale online. I candidati idonei al test verranno contattati dal personale di Poste Italiane per completare le successive fasi di selezione, che prevedono lo svolgimento di un colloquio e la prova di guida del motomezzo aziendale.

L’AZIENDA

Poste Italiane SpA, nata come azienda pubblica nel 1862 per volere del Governo Italiano, è diventata una società per azioni negli anni ’90. Fino ad oggi il capitale era totalmente detenuto dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, ma è recente la quotazione in Borsa del 40% del capitale sociale. Poste Italiane è presente su tutto il territorio nazionale con 13mila uffici postali e 143.000 dipendenti.

POSTE ITALIANE LAVORA CON NOI

Come indicato, il portale di riferimento in cui vengono periodicamente pubblicati tutti gli annunci di lavoro in Poste Italiane è il sito di erecruiting dell’azienda, da cui è molto semplice consultare tutte le posizioni aperte ed effettuare la registrazione alle selezioni attive.

Share.

Leave A Reply