Poste Italiane Assunzioni 2015: offerte di lavoro in Lombardia per Postini

Assunzioni Poste Italiane 2015: nuove offerte di lavoro per Postini in Lombardia. L’azienda di servizi postali ha aperto le selezioni per l’assunzione di postini in numerose città della regione Lombardia. Ecco come candidarsi entro il 12 Gennaio 2015.

Lavoro per Postini in Poste Italiane

Poste Italiane assume postini con diploma o laurea in numerosi comuni in Lombardia. L’azienda tiene fede alla promessa di numerose assunzioni per il prossimi 5 anni aprendo nuove selezioni. Le assunzioni avverranno con contratti a tempo determinato con inizio impiego a febbraio 2015; le durate dei contratti saranno vaibili a seconda della sede di lavoro.

Requisiti richiesti

Poste Italiane valuta le candidature registrate tramite il portale e-recruiting dell’azienda, relativamente ai candidati in possesso dei seguenti requisiti:

  • Diploma di scuola media superiore con votazione minima 70/100 oppure  laurea, anche triennale, con votazione minima 102/110;
  • Patente di guida in corso di validità;
  • Idoneità alla guida del motomezzo aziendale constatata con prova su strada con motomezzo 125 cc a pieno carico;
  • Certificato medico di idoneità generica al lavoro rilasciato dalla USL/ASL di appartenenza o dal proprio medico curante (con indicazione sullo stesso certificato del numero di registrazione del medico presso la propria USL/ASL di appartenenza).

Le sedi di lavoro

Poste Italiane seleziona Postini in particolare per le seguenti città e provincie lombarde:

  • Provincia di Varese: Crosio della Valle, Sesto Calende, Laveno Mombello, Induno Olona, Tradate, Gallarate, Luino;
  • Provincia di Como: Castiglione d’Intelvi, Cremnago di Inverigo, Olgiate Comasco, Menaggio;
  • Provincia di Sondrio: Sondrio, Sondalo, Livigno, Tirano, Chiavenna;
  • Provincia di Lecco: Bellano, Merate;
  • Provincia di Bergamo: Treviglio, Verdellino (Comune di riferimento per il CSD di Zingonia), Trescore Balneario;
  • Provincia di Cremona: Cremona, Pandino, Soresina, Casalmaggiore, Crema;
  • Provincia di Pavia: Broni, Belgioioso, San Nazaro de’ Burgondi, Mortara, Garlasco, Varzi;
  • Provincia di Lodi: Lodi, Casalpusterlengo, Sant’Angelo Lodigiano.

Selezioni in Poste Italiane

Come già spiegato in precedenza, Poste Italiane avvia le selezioni dalla scrematura iniziale dei curriculum vitae ricevuti tramite il portale web dell’azienda stessa. I candidati considerati in linea con le esigenze dell’azienda verranno invitati a sostenere un test attitudinale online; solo coloro che supereranno questa fase di valutazione saranno contattati dall’azienda per il successivo colloquio e per la prova di idoneità di guida del mezzo su strada.

La mail relativa al test attitudinale sarà inviata ai candidati selezionati da Shl On Demand, fornitore utilizzato da Poste Italiane per la somministrazione del test on line, attraverso l’indirizzo di posta elettronica Assessment@shlgroup.com. Non predetev quindi di vista le mail che potrebbero arrivare nei giorni successivi all’iscrizione sul sito di Poste Italiane, facendo attenzione che tale mail non finisca nella cartella della posta indesiderata/spam.

Come inviare la candidatura

Coloro che sono interessati a candidarsi all’offerta di lavoro di Poste Italiane per Postini in Lombardia possono visitare la pagina relativa all’annuncio di lavoro sul portale gruppo, da cui registrare il proprio curriculum vitae. Il termine dell’offerta di lavoro è il 12 gennaio 2015, per cui affrettatevi a registrarvi sul sito di Poste Italiane se non l’aveste già fatto.

Lascia un commento

Top