Poste Italiane: 1000 assunzioni per Postini e Smistatori

0

poste italianePoste Italiane aprirà presto nuove selezioni di personale in vista di assunzioni di Portalettere e Addetti allo smistamento. E’ questo infatti uno dei periodi dell’anno in cui l’azienda postale da il via a nuovi inserimenti di personale, quest’anno motivati anche dalle prossime elezioni Amministrative che si terranno tra aprile e giugno in 1.355 Comuni in tutta Italia. Le voci indicano in un migliaio i posti di lavoro che verranno assegnati sull’intero territorio nazionale, con contratti a tempo determinato.

POSTE ITALIANE ASSUNZIONI 2016

A breve probabilmente verranno aperto nuove selezioni di personale in Poste Italiane, principalmente per Postini e Addetti allo Smistamento: si tratterà di assunzioni a tempo determinato, rivolte a diplomati e laureati, che possono rappresentare un’interessante occasione per entrare in azienda ed aspirare ad un’inserimento stabile futuro nel gruppo.

Quali sono i requisiti che verranno richiesti per lavorare in Poste Italiane? A seconda del ruolo i candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

Per i Portalettere: diploma di scuola media superiore con votazione minima 70/100 o una laurea con votazione minima di 102/110, possesso della patente di guida in corso di validità, idoneità alla guida motomezzo aziendale (verificata con prova su strada con motomezzo 125 cc a pieno carico) e Certificato medico di idoneità generica al lavoro rilasciato dalla USL/ASL di appartenenza o dal proprio medico curante.

Per gli Addetti allo smistamentodiploma di scuola media superiore con votazione minima 70/100 o laurea triennale con votazione minima 102/110, doneità alla visita del medico competente (ex D.Lgs. 81/2008 e successive modifiche).

CONDIZIONI DI INSERIMENTO

Le prossime assunzioni in Poste Italiane probabilmente avranno inizio dal mese di aprile, anche se nulla è ancora confermato ufficialmente, e prevederanno inserimenti con contratti a tempo determinato di 3/4 mesi in numerose città italiane seconda delle singole esigenze territoriali.

LE SELEZIONI

Generalmente le selezioni in Poste Italiane prevedono diversi step: dopo aver effettuato la registrazione del curriculum vitae online in risposta agli annunci di lavoro pubblicati dal gruppo sul proprio sito web, i candidati dovranno effettuare un test attitudinale online raggiungibile attraverso il link ricevuto via email dalla società SHL Italy S.r.l.Unipersonale. Coloro che supereranno tale test verranno contattati per il successivo colloquio e per la visita di idoneità effettuata da un medico indicato dall’azienda (i portalettere svolgeranno anche una prova pratica di guida su un motomezzo aziendale di 125 cc a pieno carico). Al termine delle fasi di selezione ai candidati idonei verrà formulata un’offerta di inserimento in azienda.

COME CANDIDARSI

Per accedere alle fasi di selezione i candidati interessati dovranno accedere alla sezione Lavora con noi del sito web aziendale, in cui consultare le eventuali posizioni aperte presenti e ed effettuare la registrazione online per accedere così al test attitudinale previsto per tutti i candidati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA – E’ VIETATA QUALSIASI FORMA DI RIPRODUZIONE DEI CONTENUTI.

Leave A Reply