Poste-Amazon: accordo per consegne e nuove assunzioni

0

amazon postePoste Italiane e Amazon continueranno a crescere assieme almeno per i prossimi 3 anni. E’ stato raggiunto infatti un’accordo tra la società guidata da Matteo Del Fante e il colosso dell’e-commerce, prolungabile di altri due, che punta a garantire consegne sempre più efficienti ed un numero minimo di consegne garantite all’operatore postale.

Ne consegue che anche le opportunità di lavoro in Poste Italiane saranno numerose nei prossimi anni, 2018 compreso (vedi recente articolo). Vediamo quindi in cosa consiste questo recente accordo Poste-Amazon e tutto quello che c’è da sapere.

AMAZON-POSTE: NUOVI POSTI DI LAVORO IN ARRIVO

L’intesa raggiunta tra le due società ha l’obiettivo di garantire a Poste Italiane un livello di volume di consegne minimo all’anno da parte di Amazon, a fronte della capacità della società postale di fornire recapiti dei pacchi in maniera capillare e in fasce orarie allargate.

Amazon ad oggi infatti lavora con diversi corrieri nazionali, ma con questo nuovo accordo riconosce un ruolo di primo piano a Poste Italiane, che da tempo sta cercando di aumentare la propria quota di mercato proprio in questo settore. Amazon del resto coinvoglia il 50% del fatturato dell’e-commerce in Italia per cui l’accordo è certamente di grande importanza per Poste Italiane.

COSA PREVEDE L’ACCORDO

L’accordo punta su tre fattori in particolare:

  • 30 mila portalettere, secondo gli accordi con le organizzazioni sindacali, andranno a svolgere più funzioni, quindi non solo il recapito della corrispondenza, ma anche la consegna dei pacchi e alcune funzioni del Bancoposta;
  • 10 mila portalettere saranno dedicati alla logistica entro il 2020;
  • estensione delle consegne anche nel pomeriggio, fino alle 19,45 e anche nel fine settimane.

COME INVIARE IL CV A POSTE E AMAZON

Per tutte le opportunità di lavoro in Poste Italiane e Amazon vi segnaliamo i relativi portali web in cui è possibile consultare tutte le ricerche di personale attive ed inviare il proprio cv direttamente all’azienda di proprio interesse:

  • per Poste Italiane erecruiting.poste.it
  • per Amazon www.amazon.jobs
Share.

Leave A Reply