Selezioni per Portalettere a Bolzano, Poste Italiane

0

poste italiane assunzioniGli uffici postali di Bolzano e provincia, assumono nuovi Postini a partire dal mese di novembre 2017.

Il nuovo annuncio di lavoro è comparso proprio in questi giorni sul sito aziendale di Poste Italiane e riguarda l’inserimento di nuovi portalettere a tempo determinato.

Poste Italiane del resto ci ha abituato a numerose e costanti assunzioni per portalettere durante tutto l’anno, e Bolzano pare una delle provincie d’Italia che ha più necessità di nuovo personale.

Scopriamo insieme i dettagli di queste nuove opportunità di lavoro in Poste Italiane e come candidarsi alle selezioni.

LAVORO PER POSTINI A BOLZANO

L’azienda postale ha aperto le selezioni pubbliche per il reclutamento di Portalettere da destinare agli uffici postali della provincia di Bolzano. Si tratta di assunzioni a tempo determinato, generalmente di 3/4 mesi di durata, con inizio contratto a novembre 2017, per cui il lavoro si protrarrà certamente durante il periodo delle festività natalizie.

Le risorse si occuperanno quindi della consegna della corrispondenza, pacchi, documenti, raccomandate, etc, tramite l’utilizzo del motomezzo aziendale.

REQUISITI RICHIESTI

I requisiti per accedere alle selezioni sono quelli ormai classici richiesti da Poste Italiane, con particolare attenzione alle conoscenze linguistiche fondamentali per la zona di Bolzano:

  • Patente di guida in corso di validità per la guida del motomezzo aziendale;
  • possesso dei patentino di bilinguismo;
  • idoneità generica al lavoro documentata in caso di assunzione, dal certificato medico rilasciato dalla USL/ASL di appartenenza o dal proprio medico curante (con indicazione sullo stesso certificato del numero di registrazione del medico presso la propria USL/ASL di appartenenza).

Non sono quindi richieste conoscenze e competenze specifiche, aspetto che rende tali assunzioni ancora più appetibili soprattutto tra i giovani al primo impiego.

LE SELEZIONI

Potrai essere coinvolto nel processo di selezione solo se in possesso dei requisiti richiesti ed in relazione alle specifiche esigenze aziendali.

L’avvio dell’iter di selezione viene anticipato da una telefonata delle Risorse Umane Territoriali di Poste italiane, alla quale fa seguito la convocazione presso una sede dell’Azienda per la somministrazione di un test di ragionamento logico, a cui farà seguito, in caso di esito positivo dello stesso, un colloquio e la prova d’idoneità alla guida del motomezzo che sarà effettuata su un motomezzo 125 cc a pieno carico di posta ed il cui superamento è condizione essenziale senza la quale non potrà aver luogo l’assunzione.

COME CANDIDARSI

Per candidarsi alle nuove selezioni di Poste Italiane è quindi possibile registrare il proprio curriculum sul portale di e-recruiting del gruppo, in risposta all’annuncio di lavoro su Bolzano in scadenza il prossimo 5 novembre 2017.

Leave A Reply