Polizia di Stato: concorso per 80 Commissari

0

polizia di statoNuovo concorso pubblico utile per diventare Commissari della Polizia di Stato.

Il Ministero dell’Interno Dipartimento della Pubblica Sicurezza ha infatti indetto un bando di selezione, per titoli ed esami, per l’assegnazione di 80 posti di Commissari della Polizia di Stato, con selezioni aperte a tutti i cittadini italiani in possesso dei requisiti richiesti.

C’è tempo fino al 3 agosto per candidarsi al concorso. Ecco tutti i dettagli più importanti del bando.

BANDO PER 80 POSTI NELLA POLIZIA DI STATO

Il concorso per Commissari della Polizia di Stato prevede quindi l’assegnazione di 80 posti su cui verranno applicate le seguenti riserve di posti:

  • venti posti al coniuge e ai figli superstiti, oppure ai parenti in linea collaterale di secondo grado, qualora unici superstiti, del personale deceduto in servizio e per causa di servizio appartenente alle Forze di polizia o alle Forze armate;
  • due posti agli Ufficiali, che abbiano terminato senza demerito la ferma biennale;
  • due posti a coloro che siano in possesso dell’attestato di bilinguismo;
  • quattro posti a coloro che hanno conseguito il diploma di maturità presso il Centro studi di Fermo.

REQUISITI RICHIESTI AI PARTECIPANTI

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • possesso delle qualita’ morali e di condotta;
  • non aver compiuto il 32° anno di età (limite elevato fino a un massimo di tre anni, in relazione all’effettivo
    servizio militare prestato dai concorrenti). Per gli appartenenti ai ruoli dell’Amministrazione civile dell’interno il limite d’età è elevato a 40 anni, mentre non vi è limite d’età per gli appartenenti ai ruoli degli agenti ed assistenti e dei sovrintendenti della Polizia di Stato, con almeno tre anni di anzianità di servizio alla data del bando, nonchè per gli appartenenti al ruolo degli ispettori della Polizia di Stato;
  • titolo di laurea magistrale o specialistica in giurisprudenza, economia, scienze della politica, scienze delle pubbliche amministrazioni, scienze economico-aziendali,  teoria e tecniche della normazione e dell’informazione giuridica
  • idoneità fisica, psichica ed attitudinale all’espletamento dei compiti connessi alla qualifica
  • non essere obiettori di coscienza ammessi a prestare servizio civile;
  • non essere stati espulsi dalle Forze armate, dai Corpi militarmente organizzati, destituiti o
    licenziati da pubblici uffici, dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero decaduti dall’impiego;
  • non aver riportato condanna a pena detentiva per reati non colposi o siano stati sottoposti a misura di
    sicurezza o di prevenzione;
  • non essere stati espulsi da uno dei corsi di formazione per l’immissione nel ruolo dei commissari della Polizia di Stato.

SVOLGIMENTO DEL CONCORSO

Il concorso prevede diverse fasi di selezione per tutti i candidati, articolate come segue:

  • eventuale prova preselettiva indetta nel caso il numero di domande sia superiore a cinquanta volte il numero dei posti messi a concorso e non sia inferiore a cinquemila, e consistente nella compilazione di un questionario con domande con risposta a scelta multipla su argomenti di diritto penale, diritto processuale penale, diritto civile, diritto costituzionale e diritto amministrativo;
  • prova di efficienza fisica;
  • accertamenti psico-fisici;
  • accertamento attitudinale;
  • prove scritte;
  • valutazione dei titoli;
  • prova orale.

Nel caso invece la prova preselettiva non dovesse essere disposta, il concorso prevederà le seguenti fasi di selezione:

  • prove scritte;
  • prova di efficienza fisica;
  • accertamenti psico-fisici;
  • accertamento attitudinale;
  • valutazione dei titoli dei candidati;
  • prova orale.

DOMANDE DI PARTECIPAZIONE

I candidati dovranno inviare le domande di partecipazione al concorso entro il temine 3 agosto 2017, utilizzando l’apposita procedura telematica raggiungibile dal sito http://concorsionline.poliziadistato.it.

Per ulteriori informazioni sul bando, i requisiti e le prove di selezione è possibile consultare la sezione Concorsi del sito istituzionale della Polizia di Stato.

Leave A Reply