Philip Morris Lavora con noi: assunzioni in corso

0

Philip Morris offre nuove opportunità di lavoro in Italia. La multinazionale del tabacco selezione diplomati e laureati in vista di assunzioni e stage in diverse sedi nel Lazio, Emilia Romagna e Calabria. Vediamo quali sono le ricerche di personale attive nel Gruppo e come candidarsi alle selezioni.

IL GRUPPO

Philip Morris International Inc. è il più importante produttore al mondo di tabacco, con ben 53 stabilimenti produttivi in tutto Mondo e 91.000 collaboratori. La sede del Gruppo è a New York, ma il centro operativo si trova a Losanna in Svizzera. Al Gruppo appartengono i più noti marchi di sigarette, quali Marlboro, Merit, Philip Morris, Chesterfield, Virginia Slims e Diana.

OFFERTE DI LAVORO PHILIP MORRIS

PMI offre al momento interessaanti opportunità d’ingresso in azienda: il gruppo seleziona infatti laureati e diplomati per numerosi ruoli disponibili presso diverse sedi in Lazio, Emilia Romagna e Calabria. Sono previsti inserimenti con contratti a tempo determinato ,indeterminato e stage per giovani senza esperienza.

Ecco nel dettaglio quali sono le posizioni aperte in Philip Morris e i requisiti richiesti per ogni profilo:

FINANCIAL OPERATION ANALYST – Roma: laurea in Economia o Finanza, opuure titolo MBA, almeno 2 anni di esperienza in mansioni anloghe, conoscenza di Windows e Office XP / 2003, Outlook, Excel e Power Point, e prefeibilmente SAP.

FINANCIAL PLANNING ANALYST – Roma: laurea in Economia, Statistica, Matematica o Ingegneria, esperienza di almeno 3 anni in posizioni analoghe, conoscenza avanzata del pacchetto Office e buon Inglese.

STAGE MAINTENANCE DEPARTMENT – Bologna: laurea in Ingegneria Industriale o Meccanica, buona conoscenza della lingua inglese, buon utilizzo di Office e preferibilmente di SAP / PM.

MANAGER CONTINUOUS IMRPOVEMENT – Bologna: laurea con esperienza di almeno 5 anni in mansioni analoghe, buona conoscenza di Lean Thinking, Lean methods&tools, Total Productive Maintenance e Six Sigma methodology, preferibile possesso di certificazione Green Belt / Black Belt, buona conoscenza della lingua inglese.

QUALITY ENGINEER – Bologna: laurea in Chimica o titolo di studio equivalente, esperienza di lavoro nel reparto qualità e buona conoscenza della lingua inglese.

SALES REPRESENTATIVE – Reggio Calabria: diploma o laurea, buona conoscenza della lingua inglese, conoscenza dei principali strumenti informatici, forti capacità analitiche e di pianificazione.

STAGE PROJECT MANAGEMENT TEAM – Bologna: laurea in Chimica, conoscenza del pacchetto Office e della lingua inglese.

STAGE PRODUCTION INDUSTRIALIZATION – Zola Predosa (Bologna): laurea in Ingegneria Meccanica, Elettrica, Elettronica, Chimica o Gestionale, conoscenza del pacchetto Office e Minitab, buona conoscenza dell’Inglese.

AUTOMATION ENGINEER – Bologna: laurea in Ingegneria Elettronica o dell’Automazione, 4/5 anni di esperienza nel ruolo, buona conoscenza dei principali strumenti informatici e di SAP, conoscenza della lingua inglese.

STAGE IS DEPARTMENT – Bologna: laurea in Informatica, Ingegneria o Economia, ottima conoscenza dell’Inglese e di Microsoft, Active Directory ed SQL, e di TCP / IP.

QUALITY SERVICE ENGINEER – Bologna: laurea in Ingegneria Chimica, Chimica, Scienze Biologiche o Scienze Fisiche, 3/5 anni di esperienza, conoscenza avanzata delle norme ISO, ICH, GMP e GLP, utilizzo di Microsoft Project, Excel, Word, PowerPoint, Outlook, Documentum / Score.

STAGE IN QA – Bologna: laurea in Ingegneria Chimica, Ingegneria Gestionale, Farmacia o discipline equivalenti, buona conoscenza della statistica e del controllo statistico di processo, buona conoscenza dell’Inglese.

MAINTENANCE ENGINEER – Bologna: laurea in Ingegneria dell’Automazione, Industriale, Meccanica o Elettronica, con 4 o 5 anni di esperienza pregressa, buona conoscenza dei principali tools infomratici e di SAP, e buona conoscenza dell’Inglese.

ITER DI SELEZIONE

Le selezioni Philip Morris sono articolate in diverse fasi

  • screening dei cv pervenuti e individuazione dei candidati maggiormente in linea con posti di lavoro disponibili;
  • prima intervista o test per valutazioni tecniche, di capacità e linguistiche;
  • colloquio individuale con il futuro manager o il rappresentante delle risorse umane, oppure assessment center.

Le risorse che superano positivamente le selezioni riceveranno una proposta contrattuale, la cui accettazione prevede l’inserimento iniziale in un programma di integrazione aziendale.

CANDIDARSI IN PMI

Tutti coloro che desiderano candidarsi per le offerte di lavoro attive in Philip Morris, possono visitare la pagina dedicata alle opportunità di lavoro del gruppo, da cui rispondere online agli annunci di proprio interesse. Dal portale è inoltre possibile effettuare ricerche mirate in base alle funzioni aziendali di proprio interesse, alla sede di lavoro e altro, nonchè inviare un’autocandidatura spontanea in vista di future selezioni di personale.

Leave A Reply