AUSL Umbria 1 Perugia: 8 autisti di ambulanza a tempo indeterminato

0

autisti ambulanzaSono 14 i posti di lavoro a tempo indeterminato messi a disposizione dall’AUSL Umbria1 di Perugia.

E’ stato infatti indetto un concorso per nuovi Autisti di ambulanza con funzioni di soccorritore, da assumere presso l’azienda sanitaria umbra con una selezione per titoli ed esami. C’è tempo fino al 18 Maggio 2017 per candidarsi al bando.

BANDO AUTISTI DI AMBULANZA

Il bando pubblico mette quindi in palio 14 posti di operatore tecnico specializzato “Autista di ambulanza
con funzioni di soccorritore, ctg. B livello economico super (BS), rivolti a candidati di entrambi i sessi. I posti di lavoro sono quindi a tempo indeterminato, con le seguenti riserve

  • 8 posti riservati a favore dei titolari di rapporto di lavoro subordinato a tempo determinato che alla data di pubblicazione dei bandi hanno maturato almeno tre anni di servizio alle dipendenze dell’Azienda;
  • 2 posti riservati a favore di militari di truppa delle Forze armate, congedati senza demerito dalle ferme contratte anche al termine o durante le rafferme, estesa agli ufficiali di complemento in ferma biennale ed agli ufficiali in ferma prefissata che hanno completato senza demerito la ferma contratta.

REQUISITI DI AMMISSIONE

Possono partecipare al concorso pubblico tutti coloro che siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione europea, o cittadini di Paesi terzi in possesso del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o il possesso dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria;
  • idoneità fisica all’impiego:
  • diploma di istruzione secondaria di primo grado o assolvimento dell’obbligo scolastico;
  • cinque anni di esperienza professionale acquisita in profilo professionale corrispondente a quello di Autista
    presso pubbliche amministrazioni o imprese private;
  • attestati di partecipazione, con superamento delle relative prove, ai corsi BLS-D, PBLS-D e PTC Base;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato attivo e destituiti o dispensati dall’impiego presso pubbliche amministrazioni ovvero licenziati a decorrere dalla data di entrata in vigore del primo contratto collettivo.

PROVE DI SELEZIONE

Il concorso prevede per tutti i candidati la valutazione dei titoli e lo svolgimento di prova pratica e una orale sui seguenti argomenti:

1) simulazione di guida di un’ambulanza in situazione di emergenza e correlazione con le norme del Codice della strada;
2) accertamento della conoscenza e dell’uso dei presidi in dotazione all’ambulanza del 118 e nozioni di manutenzione del mezzo;
3) tecniche di rianimazione cardiopolmonare e di primo soccorso, intervento su paziente traumatizzato, con esercitazione su manichino;
4) tecniche di BLS-D, PBLS-D, PTC Base e primo soccorso;
5) tecniche di movimentazione del paziente in situazioni di emergenza/urgenza;
6) conoscenza del mezzo e dei presidi in dotazione;
7) Codice della strada e comportamento di guida dell’ambulanza in varie situazioni;
8) sistema di emergenza territoriale 118;
9) precauzioni da adottare per la tutela della salute dell’operatore e per evitare infortuni sul lavoro.

COME PARTECIPARE

I candidati interessati devono inviare le domande di partecipazione al concorso, redatte in carta semplice secondo lo schema allegato al bando, entro il 18 Maggio 2017 al Direttore Generale dell’Azienda U.S.L. Umbria N. 1 – Via Guerra, 21 – 06127 Perugia.

E’ ammessa la consegna a mano all’Ufficio Protocollo dell’AUSL, la raccomandata con avviso di ricevimento oppure via posta elettronica certificata all’indirizzo aslumbria1@postacert.umbria.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA – E’ VIETATA QUALSIASI FORMA DI RIPRODUZIONE DEI CONTENUTI.

Leave A Reply