Parma Urban District: centro commerciale da 1500 assunzioni

0

Il futuro centro commerciale Parma Urban District, in costruzione nell’area ex-Salvarani, rappresenta una grande opportunità per trovare lavoro per oltre 1500 persone. E’ questo il numero di assunzioni previste nel mega centro shopping che punta a diventare uno dei più grandi d’Europa.

Si tratta di un progetto nato dalla partnership tra Coopsette e Impresa Pizzarotti, che verrà inaugurato nel 2018 e che darà agli amanti dello shopping oltre 100 nuovi negozi. Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla realizzazione del nuovo centro commerciale e sulle opportunità di lavoro in arrivo.

IL PROGETTO DEL CENTRO COMMERCIALE

Il nuovo centro shopping Parma Urban District verrà realizzato su una superficie di circa di 200.000 metri quadrati, che accoglieranno 110 negozi, ma anche 10 tra bar e ristoranti, fast food, un hotel, un cinema multisala, un centro polifunzionale, un parco pubblico, piste ciclabili, aree relax, un’area wellness, stazioni di servizio e aree sportive.

Si sa già che un’area di 4.500 metri quadrati sarà destinata ad un grande ipermercato di cui non si conosce per il momento l’insegna. Il tutto verrà realizzato dalla società incaricata Sviluppo Immobiliare Parmense, controllata appunto dall’Impresa Pizzarotti.

Parma Urban District

INVESTIMENTI PER OLTRE 200 MILIONI DI EURO

Gli operai hanno già iniziato i lavori di bonifica ambientale dell’area, su una superficie totale di 300mila mq; l’inaugurazione è prevista per l’ottobre 2018.

Parma Urban District verrà realizzato grazie ad un investimento da 200 milioni di euro che permetterà di attrarre sette milioni di presenze all’anno (Fidenza Village per capirci si attesta su circa due milioni). Si tratta certamente del più grosso investimento commerciale fatto in Italia dal gruppo Pizzarotti e siamo orgogliosi di finanziare un intervento che

RISVOLTI OCCUPAZIONALI

L’impatto sull’occupazione della zona sarà come annunciato notevole: si stimano 1.500 nuovi posti di lavoro all’interno del centro commerciale, per una città che conta in totale circa 180mila abitanti. Numeri molto interessanti quindi, a cui bisogna aggiungere 700/800 lavoratori che verranno impiegati nei cantieri.

Con l’apertura del centro ci saranno quindi opportunità di lavoro per tutte le figure generalmente impiegate in centri commerciali di questo tipo, quindi commessi, baristi, addetti alle pulizie, addetti alla vigilanza, responsabili, cuochi, cassieri e tanti altri profili.

INVIARE IL CV APARMA URBAN DISTRICT

Al momento è presto per parlare nello specifico di posizioni aperte e invio delle candidature. Bisognerà infatti attendere il completamento dei lavori e l’apertura della prima campagne di assunzioni che verranno indette dalle numerose aziende che entreranno a far parte del centro commerciale.

Vi segnaliamo però il sito internet ufficiale del centro www.parmaurbandistrict.it, in cui in futuro verrà probabilmente offerta l’opportunità di inviare la propria candidatura che verrà successivamente gestita dalle singole aziende.

Leave A Reply