Paglieri: 100 offerte di lavoro ad Alessandria

0

La nota azienda Paglieri, titolare del marchio Felce Azzurra, offrirà 100 opportunità di lavoro ad Alessandria entro il 2018.

Lo storico marchio di prodotti per l’igiene e la bellezza, ha annunciato interessanti novità che coinvolgeranno il restyling dei prodotti, una nuova linea e l’internalizzazione della gestione logistica. Si tratta quindi di interventi che porteranno l’azienda ad effettuare nuove assunzioni.

Ecco tutto quello che c’è da sapere per sfruttare al meglio le opportunità di lavoro in arrivo in Paglieri.

NASCITA E SUCCESSI DEL GRUPPO PAGLIERI

La Paglieri SpA è un’azienda italiana fondata nel 1976 ad Alessandria, ad oggi proprietaria di alcuni tra i marchi più famosi nel settore dei prodotti per l’igiene della persona e per la casa, come Felce Azzurra, SapoNello, Cléo e Labrosan.

La nascita risale quindi all’anno in cui Lodovico Paglieri iniziò la produzione di creme e belletti con marchio proprio nel laboratorio di piazza Vittorio Emanuele. Fu il figlio Luigi a dare il via negli anni ’20 alla produzione in serie di profumi e colonie e a dare vita al marchio Felce Azzurra.

Nel 1940 la Paglieri Profumi diventò società per azioni ed aprì lo scatolificio di proprietà per l’approvvigionamento di astucci e confezioni; da qui in poi l’azienda investì molto in pubblicità e dagli anni ’60 inizio a rivolgersi maggiormente verso i prodotti per la grande distribuzione.

Nel 2011 l’azienda ha inoltre acquisito lo storico marchio Schiapparelli e le società Nutritionals e Selectiva, quest’ultima proprietaria del marchio Aquolina.

paglieri

PAGLIERI CRESCE E ASSUME AD ALESSANDRIA

Il Gruppo Paglieri ha annunciato l’intenzione di puntare sull’esportazione e rinnovare lo storico logo di Felce Azzurra, con un’operazione di restyling degli ammorbidenti e detersivi per lavatrice e il proseguo del processo di internazionalizzazione aziendale di recente confermato dalle  cugine Debora e Barbara Paglieri, rispettivamente presidente del Consiglio di amministrazione e amministratore delegato del gruppo.

Il processo di modernizzazione del brand mira certamente a consolidare la posizione nel mercato nazionale dei bagnodoccia ma soprattutto all’aumento della presenza nei mercati esteri. Ad oggi il gruppo è presente in Belgio, Lussemburgo e nell’area balcanica, ma ha come obiettivo la conquista si altri paesi come la Francia, nazioni al alto potenziale.

La novità più importante riguarda però l’annuncio della gestione interna della linea ammorbidenti, attualmente gestita all’esterno. La produzione sarà infatti spostata nello stabilimento di Alessandria, già ad inizio 2018.

100 OPPORTUNITA’ DI LAVORO

Si tratta di un’iniziativa che avrà notevoli risvolti sull’occupazione poiche verranno creati 100 nuovi posti di lavoro nello stabilimento del capoluogo piemontese che si affaccia lungo l’ex strada statale fra Alessandria e Spinetta Marengo.

L’azienda conferma così il forte legame con il territorio, dichiarandosi pronta a breve a fornire ulteriori dettagli sulle ricadute occupazionali che le novità in casa Paglieri porteranno nell’alessandrino.

INVIARE IL CV A PAGLIERI

Tutti gli interessati alle future opportunità di lavoro nel gruppo Paglieri ad Alessandria, possono per il momento inviare la propria candidatura compilando l’apposito form online presente all’interno del sito Cleo.it.

Leave A Reply