Ospedali Riuniti Foggia: concorso per 20 Portantini

0

portantiniNuove assunzioni presso gli Ospedali Riuniti di Foggia.

E’ stato infatti indetto un bando pubblico per l’avviamento alla selezione di 20 Portantini che verranno assunti con contratto a tempo determinato.

Il bando dell’Ospedali Riuniti di Foggia è disponibile per tutte le domande inviate entro il 15 dicembre 2017.

OSPEDALI RIUNITI CONCORSO PER ASSUNZIONI

L’avviso di selezione è stato reso pubblico dal Centro per l’Impiego di Foggia che si occuperà del reclutamento di 20 risorse da assumere nel profilo professionale di Ausiliario Sanitario Portantino per un periodo di lavoro di 6 mesi presso l’Azienda Ospedaliero Universitaria di Foggia.

Le risorse selezionate si occuperanno del trasporto dei pazienti, degli spostamenti dalla barella al letto e viceversa e della loro assistenza durante visite mediche. Potranno essere inoltre impiegati per altre mansioni quali il trasporto di provette o materiale diagnostico, il riordino degli ambienti e altro.

REQUISITI RICHIESTI

Per partecipare al bando dell’Ospedali Riuniti a Foggia i candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • possesso dei requisiti generali per accedere all’impiego pubblico e non trovarsi in alcuna delle ipotesi di esclusione previste dall’art. 3 del D.P.C.M. del 27/12/1988;
  • domicilio nella città di Foggia;
  • iscrizione nell’elenco ex liste di collocamento di Foggia;
  • essere in stato di disoccupazione.

DOMANDE DI PARTECIPAZIONE

I candidati interessati devono inviare le domande di partecipazione, redatte sull’apposito modulo, dall’11 al 15 dicembre 2017 al CpI di Foggia, sito in Via San Severo n. 73.

Le domande, consegnate al Centro per l’Impiego, dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e il martedì e giovedì pomeriggio dalle ore 15.30 alle 17.30, dovranno avere allegati i seguenti documenti:

  • attestazione ISEE valida;
  • autocertificazione dello Stato di famiglia;
  • eventuale documentazione attestante lo stato di disabilità dei figli.

Leave A Reply