Home » Supermercati Dok lavora con noi: offerte lavoro, come e inviare il curriculum

Supermercati Dok lavora con noi: offerte lavoro, come e inviare il curriculum

Le persone interessate a lavorare nella grande distribuzione organizzata possono approfittare delle opportunità messe a disposizione dai Supermercati Dok, la catena presente in varie regioni del Mezzogiorno d’Italia, specialmente in Basilicata, Calabria, Campania e Molise.

Negli ultimi anni, l’azienda è cresciuta molto, ampliando il numero dei punti vendita. Negli oltre 200 negozi del gruppo, in costante aumento, ci sono diverse posizioni aperte, che consentono di operare negli uffici della sede o nei supermercati sparsi sul territorio.

Tra le figure ricercate ci sono dirigenti, cassieri, segretari, commessi, banconisti, addetti a sicurezza, panificazione e macelleria e magazzinieri. La procedura adottata dall’impresa permette di apprendere facilmente come candidarsi e inviare il curriculum via web.

Supermercati Dok lavora con noi e offerte di lavoro

Coloro che sono interessati a cogliere l’occasione messa a disposizione da Supermercati Dok. Bisogna visitare il sito ufficiale dell’azienda e cliccare su Lavora con noi. Nella sezione dedicata sono elencate le figure professionali ricercate per l’invio della candidatura. Va selezionata quella compatibile con le proprie competenze per poi riempire il formulario con dati personali e recapiti.

Come inviare il curriculum

Una volta inserite le informazioni nel formulario digitale, si clicca su Allega CV per inserire il curriculum. A quel punto si invia la documentazione perché i selezionatori la esaminino esperienze e titoli. Qualora vi sia interesse da parte delle risorse umane aziendali, il candidato viene contattato.

Consigli utili

La catena dei Supermercati Dok assume candidati esperti e giovani al primo impiego con un programma di formazione. Le doti richieste sono: l’orientamento al cliente, la propensione per il lavoro di squadra, la capacità di comunicare con gli altri e la disponibilità a lavorare su turni lunghi, nel fine settimana e nelle giornate festive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *