Nuovo centro commerciale in costruzione ad Olbia

0

Nei pressi dell’Aeroporto di Olbia nascerà presto un nuovo centro commerciale, frutto dei lavoro di lottizzazione di Via degli Astronauti.

olbiaIl polo commerciale sarà costituito da 8 edifici da 2.500 metri quadrati che accoglieranno i megastore di importanti marche. Interessanti saranno i risvolti occupazionali che porteranno alla creazione di centinaia di nuovi posti di lavoro ad Olbia.

CENTRO COMMERCIALE OLBIA NEL 2018

Le ruspe sono quindi in azione dietro l’aeroporto di Olbia, proprio davanti alla caserma dei carabinieri. Il centro commerciale sarà pronto all’incirca nel 2018 e darà un grande slancio al commercio olbiese, seppur tra le numerose polemiche dei commercianti della zona.

Il polo commerciale coprirà un’area di otto ettari nella quale sorgeranno circa 8 strutture separate, di dimensioni compresa tra i 2 e i 2.500 metri quadrati ciascuna. Date le dimensioni verranno certamente ospitate grandi catene di marchi nazionali ed internazionali, in merito alle quali stanno già circolando informazioni certe ed ipotesi.

MARCHI PRESENTI

Tra le aziende che saranno presenti si parla sicuramente di Decathlon, già presente con un megastore a Sassari. Altra presenza sicura è quella di Pittarosso, azienda leader nella vendita di scarpe e accessori per uomo, donna e bambino.

Ci sarà certamente una grande negozio di articoli tecnologici, ma non è ancora sicuro se di tratterà di Euronics o MediaWorld. Per i settori abbigliamento le indiscrezioni indicano la futura presenza del marchio Piazza Italia e di Vestis-Fralù, già presente con numerosi punti vendita in Sardegna. Non dovrebbe invece esserci la presenza di grandi catene della Gdo alimentare; è stato infatti smentito l’arrivo di Lidl.

I LAVORI

Per quello che riguarda i lavoro di costruzione veri e propri, ricordiamo che la proprietà dell’area è della società Acquaviva srl di Milano, mentre i lavori sono stati affidati alla impresa Sapaba Spa di Sasso Marconi (Bologna) e alla Pellegrini spa di Cagliari come subappaltatrice. Acquaviva e Sapaba sono infatti aziende specializzate nella realizzazione di centri commerciali, le stesse aziende che si sono aggiudicate anche i lavori di riqualificazione dell’ex mattatoio comunale di Olbia.

I lavori comprenderanno anche il miglioramento degli accesso al centro e a tutta la zona che sorge nei pressi dell’area dell’Aeroporto, con la realizzazione di una nuova rotatoria di accesso al polo commerciale, il cui progetto di esecuzione è stato presentato al Comune di Olbia.

OPPORTUNITA’ DI LAVORO E CANDIDATURE

E’ ancora presto per parlare di candidature per le future assunzioni; bisognerà infatti attendere l’avanzamento dei lavori e l’aperture delle prime selezioni di personale da parte delle attività che popoleranno il centro commerciale.

Quel che è certo è che ci saranno opportunità di lavoro per numerose figure, tra cui responsabili, commessi, venditori, cassieri e tante altre figure generalmente impegnate in questo tipo di attività commerciali.

Continuate a seguirci per rimanere aggiornati su tutte le ultime novità riguardanti il futuro centro shopping in costruzione ad Olbia.

Leave A Reply