1000 posti di lavoro in Nuova Zelanda con casa e terreno

0

nuova zelandaLa notizia sta facendo da giorni il giro del mondo: per tutti coloro che sono disposti a lavorare a migliaia di chilometri lontano dall’Italia, sono disponibili 1000 posti di lavoro in Nuova Zelanda. Il sindaco della città di Kaitangata ha lanciato un’appello su scala mondiale poiché non vi sono abbastanza candidati per soddisfare l’offerta di posti di lavoro, una situazione paradossale ma conseguenza del fatto che si tratta di un paese di soli 800 abitanti.

Proprio gli abitanti della cittadinanza neozelandese hanno lanciato una sorta di maxi recruiting per cercare personale disposto a trasferirsi e lavorare nell’isola. Vediamo di cosa si tratta.

NUOVA ZELANDA LAVORO

La necessità di trovare personale che venga a lavorare a Kaitangata, in Nuova Zelanda, ha spinto quindi gli 800 residenti della cittadina a lanciare una campagna di reclutamento per tutti coloro che decideranno di trasferirsi sull’isola del Pacifico meridionale. Si stimano almeno 1000 posti di lavoro nella piccola cittadina vicina alla costa di South Otago, nella parte meridionale dell’isola.

Il sindaco e i cittadini hanno quindi deciso di attrarre candidati offrendo loro la possibilità di acquistare una casa ed un appezzamento di terra al costo vantaggioso di 230mila dollari neozelandesi, circa 147mila Euro, e di essere assunti presso le aziende della zona che ricercano personale.

BASSISSIMA DISOCCUPAZIONE

L’iniziativa è favorita dal basso tasso di disoccupazione giovanile, circa il 2%, che ha permesso agli abitanti di offrire l’opportunità di trovare lavoro anche a persone provenienti dall’esterno della comunità locale, che magari sognano l’acquisto di una casa ma non hanno la disponibilità per farlo.

OPPORTUNITA’ DI LAVORO

Relativamente ai posti di lavoro disponibili, la maggioranza di essi riguarda l’industria primaria. Si assume personale ad esempio presso un impianto di trasformazione lattiero casearia oppure in un’azienda di congelamento. Tali aziende infatti per anni hanno dovuto impiegare persone provenienti da zone anche molto distanti, con ingenti costi di trasporto.

COME CANDIDARSI

Tutti gli interessati a queste nuove opportunità di lavoro in Nuova Zelanda possono richiedere informazioni inviando una mail all’indirizzo info@cluthanz.com o visitando il portale web dedicato all’iniziativa.

Leave A Reply