Michele Ferrero: è morto l’inventore della Nutella

0

E’ morto oggi pomeriggio a Montecarlo Michele Ferrero, patron di Ferrero SpA, la multinazionale del settore dolciario famosa in tutto il mondo. Ferrero aveva 89 anni e secondo la rivista Forbes era l’uomo più ricco d’Italia con un patrimonio stimato di circa 20 miliardi di euro, il 29esimo uomo più ricco del pianeta.

E’ proprio sotto la guida di Michele Ferrero, che prese in mano l’azienda dopo la morte del padre Pietro nel 1949, che venne inventato il prodotto più famoso del gruppo, la Nutella, vero e proprio marchio di fabbrica che ha raggiunto ogni angolo del pianeta e che ne ha decretato il successo aziendale.

Da anni in alla guida della società era entrata la terza generazione dei Ferrero, con Giovanni il secondogenito di Michele Ferrero ad oggi amministratore delegato del Gruppo. Michele aveva perso in precedenza il primogenito Pietro a causa di un problema cardiaco; il Gruppo Ferrero da oggi viene privato di una figura fondamentale che ha saputo portare l’azienda a livelli d’immagine e di produttività che rappresentano ad oggi uno spicchio d’Italia in tutto il Mondo.

Leave A Reply