Marsala: bando del Comune per Autisti

0

autistiIn arrivo nuove opportunità di lavoro presso il Comune di Marsala in Sicilia.

Il Comune siciliano ricerca autisti da assumere a tempo determinato, e a tale scopo è stato indetto un concorso pubblico utile per formulare una graduatoria di candidati idonei a ricoprire il ruolo di Autista di trasporto pubblico locale.

Entriamo nel dettaglio di questo nuovo concorso e vediamo quali sono i requisiti richiesti, le prove di selezione e come inviare domanda di partecipazione.

BANDO AUTISTI A MARSALA

Il Comune di Marsala intende quindi avere a disposizione un’elenco di candidati idonei al ruolo di autisti in vista di eventuali assunzioni a tempo determinato e trattamento previsto dal CCNL del Comparto Regioni ed Enti Locali.

Per partecipare al concorso è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  • diploma di scuola media inferiore o assolvimento dell’obbligo scolastico se conseguito anteriormente al 1962;
  • patente di guida di categoria “D” o superiore;
  • Carta di qualificazione del conducente (CQC, ex “KD”)
  • cittadinanza italiana o di un Paese membro dell’UE;
  • idoneità fisica alla mansione;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • immunità da condanne penali.

FORMAZIONE DELLA GRADUATORIA

La graduatoria verrà realizzata tenendo in base ai punteggi attribuiti ai titoli di studio, ai titoli professionali e ai servizi prestati, come da indicazione del bando di concorso.

COME PARTECIPARE AL BANDO

I partecipanti interessati devono inviare le domande di partecipazione al bando entro il 21 marzo 2017 secondo una delle seguenti modalità:

– raccomandata a/r al Comune di Marsala- Dirigente del Settore AA.GG. Ist. R.U., Via Garibaldi 9, 91025 Marsala (TP);
– consegna a mano al Comune di Marsala – Ufficio Protocollo, Via Garibaldi, 91025 Marsala (TP);
– posta elettronica certificata all’indirizzo protocollo@pec.comune.marsala.tp.it.

Per ulteriori informazioni sul bando Autisti del Comune di Marsala è possibile consultare la seguente pagina web

Leave A Reply