Lucca: 20 posti di lavoro nella lavorazione del Marmo

0

marmoLa Toscana è certamente la patria mondiale del marmo. Per chi fosse in cerca di lavoro nel settore della lavorazione del marmo, sono in arrivo interessanti opportunità presso una nuova segheria in apertura a Camporgiano, in provincia di Lucca. Sono previste 20 assunzioni; ecco di cosa si tratta.

NUOVA SEGHERIA E 20 ASSUNZIONI

Il quotidiano Il Tirreno di Lucca ha di recente informato i lettori dell’accordo raggiunto tra il Sindaco del Comune di Vagli Sotto e la Cooperativa Apuana Marmi, in merito al rinnovo della concessione per l’estrazione di materiale dalla cava vaglina. Grazie a questo accordo verrà realizzata una nuova struttura per la lavorazione e trasformazione del marmo: si tratta di una segheria che sorgerà in località Ferriera a Camporgiano.

Il nuovo stabilimento di lavorazione del marmo verrà realizzato con un’investimento di circa 8 milioni di euro e richiederà circa 20 nuove assunzioni, tra operai, impiegati e addetti a diversi settori aziendali. I lavori di costruzioni inizieranno a breve, con la segherie che si prevede possa essere aperta entro il 2017.

CANDIDATURE

Tutti gli interessati alle assunzioni in arrivo in Apuana Marmi nel prossimo stabilimento di Camporgiano, possono candidarsi alle future selezioni inviando il proprio curriculum all’azienda tramite i recapiti riportati nella pagina dedicata del sito web aziendale.

Leave A Reply