Louis Vuitton: 100 assunzioni nella nuova fabbrica Céline

0

celineNuovi posti di lavoro in arrivo nel settore della pelletteria. Dopo la recente apertura della fabbrica Céline Production nel comune di Greve in Chianti, il Gruppo Louis Vuitton si appresta ad aprire un nuovo centro produttiva a Radda in Chianti (Siena), dedicata alle borse del marchio Céline.

Si tratta di un’ottima notizia soprattutto per i 100 posti di lavoro che verranno creati nella nuova fabbrica toscana. Ecco cosa c’è da sapere.

NUOVA FABBRICA CELINE IN TOSCANA

La Toscana si conferma quindi un territorio fertile per il settore della pelletteria e della moda. Il Gruppo LV punta infatti molto sul Made in Italy e la nuova fabbrica in provincia di Siena ne è la conferma.

La strutturà sorgerà al posto dell’ex mobilificio di cucine Laca, a Villa di Radda Radda in Chianti, i cui lavori di ristrutturazione termineranno entro la fine giugno.

100 POSTI DI LAVORO

L’azienda intende assumere per la nuova fabbrica ben 100 risorse, le cui selezioni sono già iniziate tramite gli uffici Adecco di Poggibonsi. Si ricercano in particolare cento operai di produzione da inserire in un corso di formazione della durata di sei settimane, propedeutico all’assunzioni in azienda.

Le selezioni gestite da Adecco sono rivolte a candidati in possesso di diploma, esperienza in ambito produttivo (preferibile quella nel settore pelletteria) e abilità manuali, disponibilità oraria totale e possesso della patente B.

COME CANDIDARSI

Per candidarvi alle opportunità di lavoro nella nuova fabbrica toscana di Céline vi consigliamo di inviare il vostro curriculum vitae tramite il sito ufficiale Adecco www.adecco.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA – E’ VIETATA QUALSIASI FORMA DI RIPRODUZIONE DEI CONTENUTI.

Leave A Reply