100 Assunzioni in LGH in Lombardia entro il 2020

0

lghIl Gruppo LGH, attivo nel settore energetico e ambientale, intende creare nuova occupazione in Lombardia. LGH ha infatti lanciato il nuovo piano industriale per i prossimi 4 anni, che prevede la creazione di 100 nuovi posti di lavoro entro il 2020.

Ricordiamo che LGH (Linea Group Holding) è un gruppo attivo principalmente nei settori dell’ambiente e dell’energia. Nato nel 2006 dall’aggregazione delle aziende ex municipalizzate Aem Cremona, Asm Pavia, Astem Lodi, Cogeme Rovato e Scs Crema, oggi la holding serve oltre un milione di utenti ed impiega circa 1282 lavoratori.

LGH PIANO ASSUNZIONI 2016 2020

Attraverso un recente comunicato, il gruppo ha presentato il piano industriale 2016/2020. Si tratta di un programma di rilancio del Gruppo e delle sue società, che prevede ingenti investimenti e la creazione di nuovi posti di lavoro entro i prossimi 4 anni.

Il Gruppo LGH investirà infatti ben 242 milioni di euro nello sviluppo di progetti legati al ciclo dei rifiuti, il teleriscaldamento, le reti di distribuzione, con grande attenzione all’utilizzo delle nuove tecnologie. L’azienda punterà molto sulla collaborazione con A2A per rilanciare la holding e tenterà di rafforzare la presenza sul territorio lombardo.

OPPORTUNITA’ DI LAVORO

Proprio nell’ambito dei nuovi progetti che il Gruppo LGH intende realizzare nei prossimi anni, si inseriscono le 100 assunzioni previste dal gruppo, che riguarderanno principalmente operatori ambientali ed altre figure.

COME INVIARE IL CV

Tutti gli interessati alle future assunzioni in LGH possono collegarsi alla pagina Lavora con noi del sito web del Gruppo, da cui rispondere alle eventuali posizioni aperte e/o inviare un’autocandidatura in vista di future selezioni di personale.

Share.

Leave A Reply