Leonardo: 180 nuove assunzioni a Grottaglie

0

Nuove assunzioni in Leonardo presso lo stabilimento ex Alenia di Grottaglie.

Lo stabilimento pugliese sta portando avanti con ottimi risultati il programma di produzione di fusoliere 787 per conto di Boeing ed ha quindi annunciato 180 nuove assunzioni.

La notizia è giunta nel corso di un incontro tra i rappresentanti di Leonardo e Boing con una delegazione della commissione Attività produttive della Camera, guidata dal presidente Guglielmo Epifani, in visita al complesso industriale pugliese.

Scopriamo qualche informazione in più sul noto gruppo industriale e sulle opportunità di lavoro in arrivo per chi intendesse inviare il proprio cv all’azienda.

L’AZIENDA

E’ bene ricordare che Leonardo è un’azienda italiana attiva nei settori della difesa, dell’aerospazio e della sicurezza, con azionista maggioritario il Ministero dell’economia e delle finanze italiano con una quota di circa il 30%.

Leonardo è la nuova denominazione assunta dal 1º gennaio 2017 da Leonardo-Finmeccanica, il nome con cui si è identificata Finmeccanica a partire da aprile 2016 a seguito dell’operazione in cui sono confluite le attività delle società precedentemente controllate ossia AgustaWestland, Alenia Aermacchi, Selex ES, OTO Melara e Wass.

Leonardo è stata strutturata in 7 Divisioni operative: Elicotteri, Velivoli, Aerostrutture, Sistemi Avionici e Spaziali, Elettronica per la Difesa Terrestre e Navale, Sistemi di Difesa, Sistemi per la Sicurezza e le Informazioni, ed è quotata alla Borsa di Milano.

leonardo

180 ASSUNZIONI A GROTTAGLIE

Leonardo-Finmeccanica, da quando è cominciata l’attività per conto di Boeing, ha già prodotto ben 650 coppie di fusoliere già consegnate, con l’obiettivo di aumentare tale produzione. Dopo avere risollevato positivamente lo stabilimento di Grottaglie, Leonardo punta infatti portare la produzione da 12 a 14 coppie di fusoliere al mese.

Il polo industriale pugliese presenta interessanti margini di crescita, confermati dai contratti avviati con Boeing fino al 2021, ma anche dalla trattativa in corso per un contratto fino al 2032. Insomma le garanzie di produzione per i prossimi anni sono assolutamente positive per lo stabilimento pugliese e per i lavoratori.

RISVOLTI OCCUPAZIONALI

Leonardo prevede quindi nuove assunzioni di personale. Dopo aver stabilizzato a fine 2016 ben 126 lavoratori somministrati, Leonardo punta a stabilizzarne altri 90 nel corso del 2018 e ulteriori 90 nel 2019, come confermato da Alessio Facondo, responsabile della divisione aerostrutture.

COME CANDIDARSI IN LEONARDO

Tutti gli interessati alle opportunità di lavoro in Leonardo possono utilizzare il portale web ufficiale dell’azienda www.leonardocompany.com alla sezione Lavora con noi

dal sito è possibile inviare il proprio curriculum vitae in risposta ad eventuali posizioni aperte e come candidatura spontanea.

Leave A Reply