IKEA Magliana: 200 assunzioni a Roma

0

Ikea è pronta ad aprire il terzo megastore di Roma, dopo quelli di Anagnina e Porta di Roma, eguagliando quindi il numero di punti vendita presenti a Milano e creando 200 nuovi posti di lavoro.

Il colosso svedese guarda quindi grande con attenzione verso il mercato della capitale, puntando ad incrementare i milioni di visitatori che ogni anno affollano i due grandi megastore già presenti.

Scopriamo quindi maggiori informazioni sul progetto del terzo negozio Ikea di Roma e sulle assunzioni in arrivo.

PRESTO IL TERZO NEGOZIO IKEA DI ROMA

Presto anche la Capitale avrà il terzo store Ikea. L’apertura del colosso svedese è prevista entro il 2019 nel quadrante est della città, in zona Magliana o Aurelia, ma per il momento non si tratta di una notizia ufficiale poichè si è in attesa dalle autorizzazioni del Comune.

Sarà comunque un maxi store da oltre 25mila mq, come quelli di Anagnina e Porta di Roma, che avrà un interessante impatto sull’occupazione della zona. Il mercato romano del resto è di assoluto interesse per Ikea: i due store già attivi contano sette milioni di visitatori l’anno e rappresentano l’11% delle vendite on line in Italia.

SUCCESSO DI IKEA A ROMA

Ma il colosso svedese punta sulla Capitale anche per nuovi progetti pilota: il pop up store di piazza San Silvestro, ha ottenuto un grande successo, registrando oltre 60mila visitatori e vendendo quasi 65mila articoli in due mesi. Lo store temporaneo, inaugurato ad aprile, doveva chiudere a giugno ma rimarrà aperto per tutto il 2017 e forse anche il prossimo anno.

Ikea sta puntando sempre più verso  un nuovo modello aziendale da affiancare ai megastore: punti vendita di prossimità dove i clienti possono visionare le ultime proposte, adattarle alle proprie esigenze, ordinarle e riceverle comodamente a casa.

ATTENZIONE DI IKEA ALL’AMBIENTE

Ricordiamo che Ikea ha da tempo puntato sul fattore dell’ecosostenibilità nei punti di vendita romani: ai dipendenti è offerto un bonus mobilità da utilizzare per muoversi con i mezzi pubblici e acquistare veicoli ecologici. I punti vendita sono forniti di ben 11mila pannelli fotovoltaici che garantiscono l’autosufficienza energetica, ma vantano anche il 90% di raccolta differenziata ed importanti progetti di recupero e riuso dei rifiuti. Tutto ciò sarà confermato anche nel terzo store che verrà aperto nella Capitale.

ASSUNZIONI IKEA ROMA

Il terzo megastore Ikea di Roma avrà notevoli risvolti occupazionali. Sono 200 le assunzioni previste che si aggiungeranno agli 800 lavoratori a tempo indeterminato già impiegati nei punti vendita di Anagnina e Porta di Roma.

Le opportunità di lavoro riguarderanno come per ogni punti vendita Ikea, laureandi e laureati, studenti universitari e diplomati, disponibili a lavorare anche nei week end. Le assunzioni potranno avvenire con contratti a tempo determinato, indeterminato e tirocini.

Spazio quindi a magazzinieri, addetti vendita, cassieri, responsabili di reparto e tutte le figure che generalmente lavorano presso i punti vendita del Gruppo svedese in Italia.

CANDIDATURE

Per il momento è presto per parlare di candidature per le future assunzioni; bisognerà infatti aspettare l’approvazione del progetto, la realizzazione del megastore e l’avvio delle prime selezioni di personale.

Vi segnaliamo comunque il portale lavora con noi di Ikea, utilizzato dall’azienda per la raccolta delle candidature. Da qui è possibile in ogni momento inviare la propria candidatura spontanea oppure rispondere agli annunci di lavoro attivi.

Leave A Reply