Ikea in arrivo a Cagliari con nuovi posti di lavoro

0

Finalmente è arrivata la conferma ufficiale: Ikea è pronta a sbarcare a Cagliari entro l’estate 2016. Il colosso svedese dell’arredamento low cost aprirà un pick up point nel capoluogo sardo, creando così nuove opportunità di lavoro che dovrebbero essere presentate a breve. Vediamo di cosa si tratta.

CAGLIARI, PRIMO PUNTO DI RITIRO IKEA

ikeaIkea aprirà quindi entro pochi mesi un pick up point a Cagliari: non si tratterà quindi di un vero e proprio stabilimento ma di un punto di ritiro che potrà essere utilizzato da coloro che acquisteranno i prodotti Ikea dal sito web dell’azienda, senza pagare alcuna spesa di spedizione. Tutto ciò è stato recentemente confermato da Belen Frau, amministratore delegato di Ikea Italia, che ha precisato come l’apertura di un punto vendita tradizionale a Cagliari rimanga comunque una priorità nel piano di espansione di Ikea in Italia.

La sede del nuovo punto di ritiro di Cagliari sarà in Viale Marconi e prevede un’investimento di 4 milioni di euro. La realizzazione della struttura nasce dall’impegno di Ikea ad avvicinarsi maggiormente ai numerosi clienti sardi che fino ad oggi hanno dovuto fare acquisiti presso altri punti vendita della penisola o nel sito e-commerce, pagando le spese di spedizione.

POSTI DI LAVORO

Ikea creerà quindi nuovi posti di lavoro in Sardegna, al momento per il nuovo pick up store, ma si spera in futuro anche in uno store tradizionale. Non sono state rese note ulteriori informazioni sui posti di lavoro che verranno creati a Cagliari, ma quel che è certo è che le selezioni partiranno molto a breve data la prossima apertura. Si tratterà certamente di figure legate al settore della logistica, al magazzino e a tutte le procedure amministrative del punto di ritiro Ikea.

COME CANDIDARSI

Ricordiamo che tutte le opportunità di lavoro in Ikea vengono pubblicate costantemente dall’azienda all’interno della pagina web dedicata alle carriere e selezioni del gruppo svedese, da cui è possibile consultare tutte le posizioni aperte e inviare il proprio curriculum vitae.

Leave A Reply