Offerte di lavoro Harrods: posizioni aperte nei magazzini londinesi

0

harrodsVi piacerebbe lavorare nei magazzini Harrods a Londra? Il grande magazzino si lusso offre interessanti opportunità di lavoro nel Regno Unito. Ecco quali sono le figure ricercate e come candidarsi per un posto di lavoro.

L’azienda

Harrods è il più famoso grande magazzino di lusso presente a Londra, nella zona esclusiva di Knightsbridge. Nato nel 1849 per opera di Charles Henry Harrod, i magazzini occupano un’intero edificio di 7 piani e 93 mila metri quadri di superficie. Nel 1985 Mohammed Al-Fayed ha rilevato il magazzino e lo ha poi successivamente venduto nel 2010 alla Qatar Holding. I magazzini Harrods offrono una vastissima gamma di prodotti, dall’abbigliamento all’elettronica, dai gioielli al cibo e bavande, ma anche arredamento, articoli sportivi e tanto altro.

Lavorare in Harrods

Harrods ha attive al momento più di 100 offerte di lavoro nei negozi di Knightsbridge, negli uffici di Hammersmith e presso l’aeroporto di Heathrow e di Gatwick. Le opportunità di lavoro offerte dai prestigiosi magazzini londinesi sono rivolte sia a candidati esperti che a giovani senza esperienza, da assumere a tempo indeterminato e determinato nel seguenti settori: Contabilità e Finanza, Amministrazione e Segreteria, Acquisti e Merchandising, Ristorazione, Creatività e Design, Customer Service, Risorse Umane, Project Management, Food & Beverage, Retail, Vendite, IT e Marketing.

Figure ricercate

L’azienda ha quindi in corso numerose selezioni per l’assunzione di nuovo personale, in particolare nelle figure di amministratori, buyer, impiegati, manager, coordinatori, addetti vendite, assistenti, tecnici, team leader, analisti, addetti HR, Responsabile risorse umane, addetti customer service, visual merchandiser, sviluppatori, informatici, arredatori, designer, camerieri, addetti marketing e comunicazione, portieri, concierge e tanti altri profili.

Candidati ideali

A seconda dei ruoli può essere richiesto il possesso o meno di una pregressa esperienza nel ruolo di riferimento, il conseguimento di un diploma o laurea, ma sicuramente una fluente conoscenza della lingua inglese rappresenta un requisito fondamentale, meglio se accompagnata dalla conoscenza di altre lingue straniere.

Riconoscimenti

Vogliamo ricordare che Harrods ha ottenuto la certificazione Top Employers 2015, il riconoscimento assegnato dal Top Employers Institute alle aziende che raggiungono i più alti standard in riferimento alle condizioni di lavoro di cui beneficiano i propri dipendenti.

Stipendi e benefit

Harrods offre ai propri collaboratori stipendi molto interessanti a cui si affianca l’opportunità di guadagnare commissioni e bonus. I dipendenti possono inoltre usufruire di un pacchetto di benefit che a seconda delle posizioni occupate, possono comprendere assicurazione sanitaria, buoni per l’infanzia, sconti su diversi prodotti, piani pensionistici, prestiti senza interessi, accesso ai ristoranti, regali di nozze, aumenti salariali e altro.

La formazione

I dipendenti Harrods possono beneficiare anche di programmi di formazione e crescita professionale ad hoc, che puntano ad accrescere le competenze utili per sviluppare interessanti percorsi di carriera in azienda. Harrods ha inoltre sviluppa in collaborazione con il London College of Fashion, un titolo di laurea in ambito vendite, il BA (Hons), che prevede un corso della durata di 24 mesi riconosciuto a livello internazionale.

Le selezioni

Le selezioni per le assunzioni nei magazzini Harrods prevedono diverse fasi:

  • screening dei curriculum pervenuti online;
  • intervista telefonica o in videoconferenza;
  • Assessment centre;
  • colloquio individuale;
  • incontro con il manager del settore di riferimento;
  • prova pratica.

Gli esiti delle selezioni generalmente vengono comunicati entro 10 giorni dal termine del percorso di selezione.

Come candidarsi

Gli interessati alle assunzioni Harrods possono candidarsi visitando la pagina dedicata alle ricerche in corso del gruppo da cui registrare il curriculum vitae per le posizioni di proprio interesse.

Leave A Reply