Gucci annuncia 200 assunzioni in Italia

0

gucciLa multinazionale del moda e del lusso Gucci ha annunciato l’intenzione di assumere 200 nuove risorse in azienda, grazie agli ottimi risultati del Gruppo Kering di cui il marchio fa parte. Vediamo quali sono i piani di crescita dell’azienda e le future opportunità di lavoro per il prestigioso marchio di moda.

OTTIMI RISULTATI DI VENDITE

E’ il presidente e Ceo di Gucci Marco Bizzarri a fare il punto della situazione gli ottimi risultati conseguiti dal Gruppo. Le vendite del secondo trimestre 2016 sono in crescita del +7,4%, e hanno raggiunto 1.948 miliardi di euro, risultato di assoluto rilievo poiché si tratta di vendite a prezzo pieno e non dei saldi come rilevato nello stesso periodo dell’anno precedente. L’azienda, nonostante la crisi che negli anni scorsi ha rischiato di far chiudere numerosi laboratori di pelletteria, ha saputo resistere e tornare ad una decisa crescita.

AUMENTO DELLA PRODUZIONE

Nel 2015 i ricavi hanno sfiorato i 4 miliardi, ma l’obiettivo di quest’anno è di raggiungere i 6 miliardi. Tutto ciò sarà possibile grazie all’aumento della capacità produttiva del gruppo e la ovvia assunzione di nuovo personale. Gucci intende quindi creare 200 nuovi posti di lavoro in ambito produttivo, puntando ad ampliare i fornitori esistenti, in tutta Italia e molto nell’area fiorentina. 

PROGETTO DA 700 ASSUNZIONI

Gucci non intende assolutamente demoralizzare alcuna produzione, ecco perché il progetto principale del gruppo è rappresentato dalla realizzazione del Centro di Eccellenza per l’area pelletteria e calzature. Sorgerà nell’immobile ex Matec, acquistato dall’azienda nel 2013, e riunirà il meglio di innovazione, ricerca e sviluppo del prodotto con competenze di cui beneficerà l’intero indotto. Il Centro sarà pronto nel 2018 e darà lavoro ad oltre 700 persone in una struttura di 37 mila mq su due piani.

CENNI SULL’AZIENDA

Gucci è uno dei più importanti marchi della moda e del lusso nel mondo. L’azienda, nata a Firenze nel 1921, fa parte della Gucci Group, divisione della holding francese Kering. Gucci, rappresenta al meglio lo stile e la qualità del Made in Italy a livello internazionale, grazie alle proprie linee borse, calzature, abbigliamento per uomo, donna e bambini, piccola e grande pelletteria, profumi, gioielli, orologi e accessori. Gucci è la seconda casa di moda con più vendite dopo Louis Vuitton, grazie ai suoi 300 store ufficiali presenti in tutto il mondo.

CANDIDARSI IN GUCCI

Gucci utilizza come canale principale di raccolta delle candidature il proprio portale dedicato alle Carriere e selezioni: visitando il sito è possibile effettuare apposite ricerche sulle selezioni attive in Gucci e nel Gruppo Kering e rispondere agli annunci registrando il proprio curriculum vitae.

L’azienda offre comunque a tutti l’opportunità di inviare un autocandidatura spontanea in vista di future selezioni di personale.

Leave A Reply