Giunti Editore assume nuovo personale a Prato

0

giunti editoreNuove opportunità di lavoro nell’editoria in Toscana: Giunti Editore intende ampliare lo stabilimento di stoccaggio di Prato, per cui saranno necessarie circa 20 nuove assunzioni. Vediamo cosa c’è da sapere su queste nuove opportunità in arrivo e come candidarsi presso la nota casa editrice.

GIUNTI EDITORE LAVORO IN TOSCANA

Secondo quanto pubblicato dal quotidiano locale Il Tirreno, il Gruppo editoriale toscano ha richiesto all’Amministrazione comunale la possibilità di ingrandire lo stabilimento di stoccaggio di Prato, in frazione Iolo. La nuova struttura prevederà un grande magazzino robotizzato di oltre 2mila mq, assolutamente necessario per le attività di stoccaggio delle nuove produzioni del Gruppo.

Giunti Editore ha infatti di recente ottenuto le licenze per produrre libri della Marvel, Walt Disney e Lucas, oltre ad avere acquistato la Gaia, casa editrice milanese specializzata in testi scolastici. Da qui sorgerà quindi la necessità di integrare l’organico esistente con 20 nuove assunzioni.

Non sono state rese ulteriori informazioni sui posti di lavoro che verranno creati, ma a breve ci saranno certamente novità al riguardo; il progetto è infatti in attesa di approvazione da parte della commissione urbanistica, ma ha già ottenuto un via libera preliminare.

L’AZIENDA

Giunti Editore SpA è un’antica casa editrice italiana, fondata a Firenze nel 1841 a famosa per aver pubblicato per la prima volta Le avventure di Pinocchio di Carlo Lorenzini, in arte Collodi. Oggi la società è la capofila del Gruppo editoriale Giunti, di cui fanno parte anche ATI Giunti, Editoriale Scienza srl, Edizioni del Borgo srl, GAmm srl, Giorgio Nada Editore, Giunti al Punto, Giunti Evro, Giunti Industrie Grafiche, Giunti O.S. Organizzazioni Speciali, Giunti Progetti Educativi, Giunti Scuola srl, Giunti e TVP Editori srl e Imaginars srl.

CANDIDATURE

Gli interessati alle prossime opportunità di lavoro in Giunti Editore possono inviare il curriculum vita visitando la pagina Contatti sul sito web del Gruppo, utilizzando l’indirizzo email indicato dall’azienda.

Leave A Reply