Giubileo 2015-2016: 5 mila nuove assunzioni nella sanità e sicurezza

0

giubileo 2015L’8 Dicembre avrà inizio il Giubileo della Misericordia indetto fortemente da Papa Francesco: tale evento che durerà fino al 20 Novembre 2016 avrà un grosso impatto anche a livello occupazionale. Si stimano infatti ben 5 mila posti di lavoro creati nei settori della sanità e della pubblica sicurezza.

Giulibeo 2015-2015: impatto occupazionale

Il Giubileo 2015/2016, secondo uno studio dell’Università Sapienza di Roma e della Camera di Commercio, avrà un’effetto economico intorno agli 11 miliardi di euro, con un’impatto che porterà benefici occupazionali fino al 2018. I settori della sanità e della sicurezza pubblica saranno certamente i due comparti che avranno più necessità di rafforzamento dell’organico, vediamo in che termini.

Assunzioni nella sanità

Nel settore sanitario in particolare saranno inserite 580 nuove risorse tra medici, infermieri e personale tecnico. Come confermato da Alessio D’Amato, coordinatore della Cabina di regia per la Sanità regionale, verranno rafforzate le strutture ospedaliere con la creazione di nuovi posti letto, 122 in tutto di cui 61 in terapia intensiva, 16 tra medicina d’urgenza e osservazione breve, 36 per terapia neuro riabilitativa e 9 per i servizi psichiatrici. Le 580 risorse assunte saranno distribuite tra San Camillo e San Giovanni ed i policlinici Umberto I, Sant’Andrea e Tor Vergata, San Filippo Neri, Santo Spirito, Sant’Eugenio, Pertini e Grassi di Ostia. Anche il parco ambulanze sarà rafforzato con 45 nuovi mezzi che verranno acquistati a breve.

Assunzioni nelle Forze dell’ordine

Per quello che riguarda la sicurezza pubblica verranno effettuate ben 2750 assunzioni straordinarie all’interno delle Forze dell’ordine, come previsto dal maxi emendamento al decreto legge enti locali. Si tratta in particolare di 1050 poliziotti, 1050 carabinieri, 400 finanzieri e 250 vigili del fuoco. Le assunzioni partiranno attingendo alle graduatorie dei vincitori dei concorsi per la ferma quadriennale fino ad arrivare alle graduatorie degli idonei non vincitori. Per questioni di urgenza inoltre le assunzioni di poliziotti e pompieri in programma per il primo dicembre 2015 saranno anticipate al primo ottobre.

Share.

Leave A Reply