Gioiellerie Pandora, ancora Sardegna con la nuova apertura di Sassari

0

pandoraIl marchio di Gioiellerie Pandora ha da tempo puntato la Sardegna per aprire nuovi punti vendita, come testimoniato dalle recenti aperture di Cagliari e Olbia. La prossima città scelta per la realizzazione di un nuovo store Pandora è Sassari, per cui l’azienda ha aperto nuove selezioni di personale. Se vi interessano queste nuove opportunità di lavoro ecco le figure ricercate e come candidarsi.

L’AZIENDA

Pandora è un’importante catena di gioiellerie fondata in Danimarca nel 1982 da Per Enevoldsen. Partendo da piccola bottega orafa, l’azienda è divenuta oggi una multinazionale presente in più di 70 paesi con oltre 10.000 punti vendita. Pandora commercializza gioielli autentici, dal design moderno completamente rifiniti a mano e a prezzi accessibili, quali braccialetti, ciondoli, anelli, collane e orologi.

ASSUNZIONI PANDORA SASSARI

La società Quantum Retail Srl, che gestisce negozi a marchio Pandora in tutta Italia, ricerca nuovo personale per il prossimo negozio in apertura a Sassari all’interno di un centro commerciale. L’azienda ha aperto le selezioni per il reclutamento dei seguenti profili:

  • STORE MANAGER: l’azienda seleziona persone con precedente esperienza nel ruolo, capacità di team building, problem solving, capacità di lettura dei dati statistici e relativa analisi, significativa esperienza in vendita assistita e capacità di fidelizzare la clientela, disponibilità a lavorare su turni.
  • ADDETTI VENDITA: le selezioni sono rivolte a candidati/e con ottime doti comunicative e relazionali, dinamicità e ambizione, propensione a lavorare per obiettivi,  forte spirito di squadra, disponibilità a lavorare su turni.

COME CANDIDARSI

Gli interessati alle offerte di lavoro presso il nuovo negozio Pandora in apertura a Sassari possono candidarsi alle ricerche in corso pubblicate sul portale specializzato Monster.it rispondendo agli annunci di proprio interesse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA – E’ VIETATA QUALSIASI FORMA DI RIPRODUZIONE DEI CONTENUTI.

Leave A Reply