Genova: concorso pubblico per 3 Funzionari amministrativi

0

genovaNuove opportunità di lavoro nella pubblica amministrazione in Liguria. Il Comune di Genova ha indetto un concorso pubblico, per esami, per l’assunzione indeterminato di 3 Funzionari Servizi Amministrativi – categoria D, posizione economica D.1. C’è tempo fino al 12 maggio 2016 per candidarsi al bando.

GENOVA: BANDO FUNZIONARI AMMINITRATIVI

Il nuovo bando indetto da Comune di Genova punta all’assunzione di 3 Funzionari Servizi Amministrativi che si occuperanno delle seguenti mansioni:

  • esaminare e valutare norme e documenti specialistici ed amministrativi;
  • gestire relazioni organizzative interne di natura negoziale e complessa, anche tra unità organizzative diverse da quelle di appartenenza, rapportandosi alla rete amministrativo-istituzionale;
  • gestire relazioni esterne di tipo diretto soprattutto con altre istituzioni/soggetti esterni;
  • istruire, predisporre e redigere atti e documenti relativi all’attività amministrativa e contabile dell’Ente.

REQUISITI RICHIESTI

Le selezioni previste dal bando del comune del capoluogo ligure sono rivolte a tutti i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere cittadino italiano ovvero essere cittadino di uno degli Stati membri dell’Unione Europea ovvero essere familiare di cittadino di uno degli Stati membri dell’Unione Europea purché titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, oppure essere cittadino di Paesi terzi purché titolare del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o titolare dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria;
  • età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non avere riportato condanne penali, né avere procedimenti penali in corso che impediscano ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
  • posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva;
  • non essere stati destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione o dichiarati decaduti o dispensati dall’impiego per persistente insufficiente rendimento;
  • diploma di laurea in Scienze Politiche o Giurisprudenza o Economia e Commercio o di titolo di studio equipollente per legge.

PROVE DI SELEZIONE

Il Concorso del Comune di Genova prevede lo svolgimento di una prova preselettiva eventualmente indetta e gestita da una Società specializzata in selezione del personale, e lo svolgimento di due prove scritte ed una prova orale.

Le prove scritte verteranno sulle seguenti materie:

  • Diritto Amministrativo;
  • Normativa in materia di contratti pubblici (lavori,servizi e forniture); • Normativa in materia di contabilità pubblica;
  • Normativa in materia fiscale riguardante le autonomie locali;
  • Diritto Civile limitatamente al libro IV del Codice Civile;
  • Ordinamento delle Autonomie Locali;
  • Regolamentazione dei Servizi Pubblici Locali;
  • Elementi di Diritto Societario.

La prova orale, oltre che sulle materie oggetto delle prove scritte, verterà sui seguenti argomenti:

  • Reati concernenti la Pubblica Amministrazione;
  • Normativa sul trattamento dei dati personali;
  • Disciplina normativa e contrattuale del lavoro alle dipendenze degli Enti Locali.

Nel corso della prova orale verrà inoltre accertata la conoscenza della lingua inglese o francese, e la conoscenza di base dei principali strumenti informatici (Office, posta elettronica e internet).

CONDIZIONI

I candidati vincitori del concorso verranno assunti con contratto di lavoro a tempo indeterminato, dopo un periodo di prova per sei mesi. L’inquadramento dei candidati avverrà nel profilo professionale di Funzionario Servizi Amministrativi nella categoria D1, con stipendio tabellare annuo lordo e indennità, come da Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro/Comparto Regioni ed Autonomie Locali.

DOMANDE DI AMMISSIONE

I candidati dovranno inviare le domande di ammissione al concorso, tramite l’apposito modulo, entro il 12 maggio 2016, secondo una delle seguenti modalità.

  • consegna a mano all’Archivio Generale del Comune di Genova, Piazza Dante n. 10 – I piano, 16121 Genova;
  • raccomandata a/r allo stesso indirizzo;
  • posta elettronica certificata all’indirizzo comunegenova@postemailcertificata.it.

Ulteriori informazioni sono consultabili nella sezione Concorsi del sito web del Comune di Genova.

© RIPRODUZIONE RISERVATA – E’ VIETATA QUALSIASI FORMA DI RIPRODUZIONE DEI CONTENUTI.

Leave A Reply