Esa Portoferraio: bando per Operatori ecologici

0

esa portoferraioInteressanti opportunità di lavoro in provincia di Livorno con un nuovo bando per Operatori ecologici e Addetti, indetto da Esa SpA di Portoferraio. Vediamo nello specifico di cosa si tratta e come candidarsi alla selezione pubblica entro il 15 marzo 2016.

CONCORSO ESA PORTOFERRAIO

Il concorso indetto da Esa Spa, la società che gestisce il ciclo integrato dei rifiuti all’Isola d’Elba,  prevede la realizzazione di 5 graduatorie di candidati idonei da utilizzare in vista di assunzioni a tempo determinato, indeterminato o altre tipologie contrattuali, full time o part time. I profili professionali a concorso sono i seguenti:

  • Operatori ecologici addetti alla raccolta e allo spazzamento;
  • Operatori ecologici / Autisti addetti alla raccolta;
  • Operatori addetti alla manutenzione ed al lavaggio di mezzi e attrezzature;
  • Operatori addetti alle pulizie e aiuto manutenzione;
  • Operatori addetti linea.

REQUISITI RICHIESTI

L’accesso al concorso è riservato ai candidati in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o straniera in regola rispetto alle norme per il soggiorno e il lavoro in Italia;
  • adeguata conoscenza della lingua italiana;
  • patente di guida di categoria B;
  • patente di guida di categoria C e CQC se necessari a seconda del profilo professionale per il quale si intende concorrere;
  • attestati abilitanti specifici se richiesti dal bando;
  • idoneità psico fisica;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  •  assenza di condanne con sentenza passata in giudicato, per reati previsti dall’art. 85 del DPR n. 3 del 10 gennaio 1957 e ss.mm.ii;
  • non essere sottoposti a misure di interdizione o che impediscono l’accesso al pubblico impiego;
  • non aver riportato sanzioni disciplinari comportanti la sospensione dal servizio e della retribuzione nel corso di precedenti rapporti di lavoro con Esa SpA.

PROVE DI SELEZIONE

Il concorso prevede lo svolgimento delle seguenti prove di selezione:

  • prova scritta consistente in test a risposta multipla su temi di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, gestione dei rifiuti, raccolte differenziate e cultura generale;
  • prova pratica, per i profili per cui è prevista, per la verifica delle capacità di guida dei mezzi per la raccolta dei rifiuti, nell’attività di manutenzione di mezzi e attrezzature o nella guida di caricatrici frontali gommate;
  • colloqui attitudinali.

DOMANDE DI PARTECIPAZIONE

I candidati dovranno inviare le domande di partecipazione, tramite l’apposito modello allegato al bando, entro le ore 13.00 del 15 marzo 2016, all’indirizzo di posta elettronica selezioneesa@gmail.com, oppure con consegna a mano presso Esa SpA, Viale Elba n. 149, 57037 Portoferraio (LI).

Leave A Reply