Enea Assunzioni 2017/2019: 572 posti di lavoro

0

eneaENEA, l’’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile, ha annunciato nuove assunzioni nel prossimo triennio.

E’ stato infatti approvato un nuovo Piano di sviluppo, che prevede ben 572 assunzioni nei prossimi 3 anni grazie ad investimenti per oltre 51 milioni di euro.

Ecco tutto quello che c’è da sapere sul piano di crescita di Enea e sulle opportunità di lavoro in arrivo.

ASSUNZIONI ENEA 2017 2019

Il nuovo piano di sviluppo 2017/2019 di Enea è stato presentato dallo stesso ente pubblico: si tratta di un piano atto a rilanciare e potenziare le attività di ricerca, innovazione e trasferimento tecnologico, puntando ad aumentare la capacità di autofinanziamento dell’organizzazione..

Nel corso del prossimo triennio verrà realizzato un piano di assunzioni per il rafforzamento dell’organico di Enea, con 572 posti di lavoro creati entro il 2019, che permetteranno all’ente di riportarsi ad una posizione di primo piano a livello nazionale ed internazionale.

INVESTIMENTI E POSTI DI LAVORO

Il Piano di sviluppo 2017/2019 di Enea prevede investimenti per oltre 51 milioni di euro per attrezzature e impianti, che serviranno principalmente per potenziare le attività di ricerca relativamente alle fonti rinnovabili, robotica, smart grid e mobilità sostenibile, ma anche batterie, sistemi di ricarica rapida e wireless, sensori ed etichette intelligenti.

Le 572 assunzioni previste si concentreranno quindi su giovani e professionisti che lavoreranno in questi ambiti, con interessanti opportunità di formazione e percorsi di carriera che punteranno a valorizzare i talenti, anche attraverso il riconoscimento di premi.

Ricordiamo inoltre che oltre 2mila assunzioni dirette ed indirette saranno creati grazie all’indotto, attraverso specifici progetti come il DDT.

INFO SU ENEA

L’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile è un ente di diritto pubblico italiano, vigilato del Ministro dello sviluppo economico. E’ la più importante organizzazione di ricerca e trasferimento tecnologico in Italia nel settore energetico.

Enea nasce nel 1952 come CNRN – Comitato Nazionale per le Ricerche Nucleari, ma acquisisce l’assetto attuale nel 2016. La sede principale è a Roma, ma sono attivi 16 uffici territoriali distribuiti su tutto il territorio nazionale e una sede a Bruxelles, oltre a vantare 9 Centri di Ricerca e 5 Laboratori di Ricerca.

CANDIDATURE IN ENEA

Tutti gli interessati alle assunzioni in Enea e a tutte le opportunità di lavoro nell’Ente possono visitare la pagina Lavoro del sito internet dell’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico, da cuo è possibile prendere visione delle posizioni aperte e seguire e istruzioni per partecipare ai bandi attivi.

Leave A Reply