EKOM discount: 40 nuove aperture e assunzioni al 2020

0

La catena di discount Ekom, insegna del Gruppo Sogegross, si prepara a crescere da qui al 2020 grazie a numerose nuove aperture e assunzioni di personale.

Per chi cerca lavoro nella Gdo Ekom offrirà quindi nei prossimi anni numerosi nuovi posti dal lavoro, come previsto dall’attuale piano di crescita dell’azienda che punta a contrastare i nuovi competitor che si sono affacciati nel settore dei discount in Italia.

EKOM DAL 1993

La formula Ekom del Gruppo Sogegross è nata nel 1993, reinterpretando il concept del discount tradizionale come supermercato di convenienza. I punti vendita Ekom combinano i prodotti grocery a quelli di marca e reparti freschi.

L’insegna, guidata dal direttore generale Giuseppe Marotta, opera con punti vendita di ampiezza variabile dai 250 ai 1.500 metri quadrati, situati sia in territorio urbano che extra-urbano. Ad oggi sono 134 i punti vendita Ekom in Italia, di cui 47 di proprietà diretta e 87 in affiliazione, distribuiti principalmente in Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia, Toscana e la recente Emilia Romagna.

Ekom punta a raggiungere nel 2020 il miliardo di fatturato, grazie ad un importante ed aggressivo piano di crescita.

ekom

PIANO DI CRESCITA EKOM 2020

Per il periodo 2018-2020 Ekom ha in programma non meno di 40 aperture. L’azienda intende continuare a puntare sui territori in cui è già presente, soprattutto la Lombardia, regione ad alta crescita e alto reddito, ma anche all’Emilia Romagna.

I nuovi investimenti riguarderanno quindi sia punti vendita diretti che in affiliazione: questi ultimi potranno infatti essere anche punti vendita sotto i 300 metri quadrati a differenza dei supermercati diretti che generalmente hanno dimensioni maggiori.

Ekom punta quindi a confrontarsi con i piani di sviluppo messi in atto da numerosi concorrenti. Tra i nuovi competitor da affrontare ci sono certamente Aldi, sbarcata in questo inizio di 2018 nel nostro paese, e Leader Price, azienda francese che crescerà molto velocemente in Italia.

Dal punto di vista occupazionale, il piano di Ekom prevede la creazione di numerosi nuovi posti di lavoro, come conseguenza delle aperture che verranno realizzate dall’insegna nei prossimi 4 anni.

COME INVIARE IL CV A EKOM

Ricordiamo che tutti gli interessati a lavorare in Ekom possono proporre la propria candidatura in vista di future assunzioni, utilizzando il portale Lavora con noi del Gruppo Sogegross, da cui è possibile inviare il proprio cv compilando l’apposito form online.

Share.

Leave A Reply