Dipendenti Poste Italiane: assunzioni 2019 Portalettere

Al via una nuova tornata di assunzioni per Portalettere in Poste Italiane.

Il principale operatore postale italiane ha aperto nuove selezioni per Postini dipendenti da assumere presso gli uffici postali delle principali città italiane. Si tratta delle ormai consuete opportunità di lavoro rivolte a diplomati che verranno assunti con contratti a tempo determinato.

Andiamo a scoprire quali sono i posti di lavoro offerti, i requisiti richieste e le modalità per partecipare alle selezioni in Poste Italiane.

Assunzioni per Portalettere: requisiti

Le nuove assunzioni per Portalettere in Poste Italiane avranno decorrenza a partire dal mese di Ottobre, con contratto a tempo determinato di durata variabile in base alle esigenze delle singole aree territoriali.

Si ricorda che in fase di candidatura alle selezioni è possibile indicare una sola area territoriale di preferenza.

Vediamo quali sono i requisiti richiesti per candidarsi al ruolo di Portalettere:

  • Diploma di scuola media superiore con votazione minima 70/100 o diploma di laurea, anche triennale, con votazione minima 102/110;
  • Patente di guida in corso di validità per la guida del motomezzo aziendale; 
  • per la sola provincia di Bolzano è necessario essere in possesso del patentino del bilinguismo;
  • idoneità generica al lavoro che, in caso di assunzione, dovrà essere documentata dal certificato medico rilasciato dalla USL/ASL di appartenenza o dal proprio medico curante (con indicazione sullo stesso certificato del numero di registrazione del medico presso la propria USL/ASL di appartenenza);
  • non sono richieste conoscenze specialistiche.

Iter di selezione per Portalettere

L’iter di selezione, anticipato da una telefonata delle Risorse Umane Territoriali di Poste italiane, potrà avere inizio per i candidati ritenuti idonei, tramite una delle seguenti modalità:

  • con la convocazione presso una sede dell’Azienda per la somministrazione di un test di ragionamento logico;
  • con la ricezione di una mail all’indirizzo di posta elettronica indicato in fase di candidatura. L’email sarà inviata dalla Società Giunti OS tramite l’indirizzo info.internet-test@giuntios.it, ovvero la società incaricata da Poste Italiane per la somministrazione del test di selezione. Tale email conterrà l’indirizzo internet a cui collegarsi per effettuare il test e tutte le spiegazioni necessarie per il suo svolgimento.

I candidati che supereranno la prima fase di selezione potranno essere contattati per il completamento della seconda fase ovvero per un colloquio e per lo svolgimento della prova d’idoneità alla guida del motomezzo che sarà effettuata su un motomezzo 125 cc a pieno carico di posta.

Modalità per inviare le candidature

Tutti gli interessati alle nuove assunzioni per Portalettere in Poste Italiane possono inviare la propria candidatura tramite la pagina web dedicata alle Posizioni Aperte del gruppo postale.

Quest’ultima tornata è valida per tutte le candidature inviate entro il 1° ottobre 2019.

Lascia un commento

Top