Concorso dell’Unione Europea per 300 Agenti di sorveglianza

0

epsoL’Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) ha indetto un concorso per l’assunzione di 300 Agenti contrattuali nel settore della sorveglianza e della prevenzione. Vediamo quali sono i requisiti richiesti e come candidarsi alle selezioni.

Concorso EPSO per Agenti di sorveglianza

Il nuovo concorso UE per 300 Agenti di sorveglianza e prevenzione mira a selezionare nuove risorse che lavoreranno presso le sedi dell’Unione Europea in Lussemburgo, Bruxelles o Strasburgo. I candidati assunti percepiranno una retribuzione mensile di base di 1.862,54 euro a cui potranno eventualmente aggiungersi gli assegni e le indennità previste dal RAA.

Il bando EPSO si rivolge a candidati in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere cittadino di uno degli Stati membri dell’Unione europea;
  • godere dei diritti civili;
  • essere in regola nei confronti degli obblighi di leva;
  • fornire le garanzie di moralità richieste per le funzioni da svolgere;
  • aver completato con successo la scuola dell’obbligo;
  • possedere un’esperienza professionale di una durata minima di due anni avente attinenza con la natura delle funzioni nel settore della prevenzione, della sicurezza pubblica o privata, della sorveglianza, della vigilanza, dell’accoglienza o della protezione di personalità.
  • conoscenza approfondita (livello C1) di una delle lingue ufficiali dell’Unione europea e una conoscenza sufficiente (livello B2) del tedesco, dell’inglese o del francese;
  • Capacità a lavorare in un’ambiente multiculturale;
  • disponibilità e flessibilità;
  • buone capacità relazionali, cortesia, autocontrollo e discrezione;
  • capacità d’iniziativa, polivalenza e organizzazione.

Come partecipare al concorso

Gli interessati a partecipare al nuovo concorso EPSO possono candidarsi entro le ore 12 del 3 Settembre 2015 iscrivendosi sul sito ufficiale EPSO alla pagina dedicata al bando di selezione.

Share.

Leave A Reply