Concorso Polizia di Stato Fiamme Oro per 25 Atleti sportivi

E’ stato reso pubblico un bando di concorso per la selezione di atleti sportivi da assegnare ai gruppi sportivi della Polizia di Stato Fiamme Oro. I posti disponibili sono 25 per Agenti e Assistenti che verranno assegnati a sportivi ritenuti dal Coni di interesse nazionale. C’è tempo fino al 5 marzo 2015 per iscriversi al concorso.

Posti disponibili

Il concorso mette a disposizione numerosi posti a seconda della disciplina, del ruolo previsto in alcuni sport e al sesso dei partecipanti; in sintesi ecco i posti disponibili nel bando:

  • 3 posti, Centro Nazionale Fiamme Oro – Sport Alpini c/o Centro Addestramento Alpino di Moena (discipline salto speciale, pattinaggio, arrampicata sportiva);
  • 1 posto, Centro Nazionale Fiamme Oro – Atletica Leggera c/o 2° Reparto Mobile di Padova (disciplina atletica leggera);
  • 13 posti, Centro Nazionale Fiamme Oro c/o Centro Polifunzionale di Roma – Spineto (discipline ciclismo su strada, karate,  judo, pugilato, nuoto, scherma, tiro a volo, fossa olimpica, badminton);
  • 5 posti, Centro Nazionale Fiamme Oro – Rugby c/o 1° Reparto Mobile di Roma (ruolo pilone destro, pilone sinistro, mediano, 3/4 centro, seconda linea);
  • 1 posto, Centro Nazionale Fiamme Oro – Motociclismo c/o Compartimento Polizia Stradale – Milano (disciplina motociclismo);
  • 1 posto, Centro Nazionale Fiamme Oro – Sport Remieri c/o Questura Latina – Sabaudia (disciplina canoa);
  • 1 posto, Centro Nazionale Fiamme Oro – Taekwondo c/o Istituto di Perfezionamento per Ispettori di Nettuno.

Requisiti di ammissione

Per partecipare al bando della Polizia di Stato è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana;
  • diploma di scuola secondaria di primo grado o titolo equipollente;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • età compresa tra i 17 anni e i 34 compiuti;
  • qualità morali e di condotta;
  • essere riconosciuti dal Coni o dalle Federazioni sportive nazionali “Atleta di interesse nazionale”;
  • idoneità fisica, psichica ed attitudinale al servizio di Polizia;
  • posizione regolare rispetto agli obblighi di leva e non essere stati ammessi al servizio civile o non aver assolto gli obblighi militari quali obiettori di coscienza, salvo rinuncia a tale status;
  • non essere stati espulsi dalle Forze Armate e dai Corpi militarmente organizzati;
  • non essere stati destituiti da pubblici uffici, dispensati per persistente insufficiente rendimento, o dichiarati decaduti da un impiego statale;
  • assenza di condanne a pena detentiva per delitti non colposi e non essere stati sottoposti a misure di sicurezza o prevenzione.

Come candidarsi

I candidati dovranno inviare le domande di partecipazione secondo le modalità indicate nel bando entro il 5 marzo 2015, tramite l’apposita procedura online. Nel caso il servizio telematico non fosse disponibile negli ultimi 3 giorni validi per l’invio delle domande sarà possibile inviare il tutto tramite raccomandata a/r al Ministero dell’Interno – Dipartimento della Pubblica Sicurezza -Direzione Centrale per le Risorse Umane – Ufficio Attività Concorsuali, Via del Castro Pretorio 5, 00185 Roma.

Per qualsiasi informazione è possibile consultare il bando presente sul sito web della Polizia di Stato.

Lascia un commento

Top