Concorso OSS Asp Cosenza: 32 posti

0

asp cosenzaNuove assunzioni per Operatori Socio Sanitari in Calabria.

L’ASP di Cosenza ha indetto un concorso pubblico per assunzioni a tempo indeterminato di 32 OSS di cat. B livello economico super (BS). Di questi 16 posti sono riservati alla stabilizzazione del personale precario.

C’è tempo fino al 19 giugno per inviare le domande di partecipazione. Ecco cosa c’è da sapere.

BANDO OSS COSENZA: REQUISITI

Il bando indetto dall’azienda sanitaria calabrese assegnerà quindi 32 contratti a tempo indeterminato ad Operatori Socio Sanitari, con trattamento giuridico ed economico previsto dai CC.NN.LL. del comparto del personale del Servizio Sanitario Nazionale attualmente in vigore.

Vediamo quali sono i requisiti generali da possedere per essere ammessi al concorso:

  • Cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione europea;
  • godimento dei diritti civili e politici, anche negli Stati di appartenenza/ provenienza;
  • avere adeguata conoscenza della lingua italiana;
  • idoneità fisica alle mansioni;
  • età non superiore ai limiti previsti dalla vigente normativa per il collocamento a riposo;
  • non essere esclusi dall’elettorato attivo o destituiti o dispensati dall’impiego presso pubbliche Amministrazioni;
  • Diploma di istruzione secondaria di primo grado o assolvimento dell’obbligo scolastico;
  • Titolo di Operatore Socio Sanitario conseguito a seguito del superamento del corso di formazione di durata annuale.

STABILIZZAZIONE DEL PERSONALE PRECARIO

I 16 posti riservati alla stabilizzazione del personale interno, sono rivolti ai soggetti in possesso di una delle seguenti caratteristiche:

  • essere stati in servizio al 1° gennaio 2007 con tre anni di tempo determinato maturato nel quinquennio precedente;
  • essere stati in servizio al 1° gennaio 2007 con tre anni di tempo determinato maturati in virtu’ di un contratto in essere al 29 settembre 2006, tenendo conto anche del servizio svolto a tempo determinato nel quinquennio precedente al 1° gennaio 2007;
  • tre anni di tempo determinato già maturati nel quinquennio precedente al 1° gennaio 2007, per coloro non in servizio al 1° gennaio 2007;
  • in servizio al 1° gennaio 2008 con tre anni di tempo determinato maturati in virtù di un contratto in essere al 28 settembre 2007, tenendo conto anche del servizio svolto a tempo determinato nel quinquennio precedente al 1° gennaio 2008;
  • aver maturato, alla data del 30 ottobre 2013, negli ultimi cinque anni, almeno tre anni di servizio, anche non continuativo, con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato, anche presso enti del medesimo ambito regionale diversi da quello che indice la procedura.

PROVE DI SELEZIONE

Il concorso prevede la valutazione dei titoli dei candidati e lo svolgimento delle seguenti prove d’esame:

 Prova di preselezione, indetta nel caso il numero di domande sia superiore a 500 e consistente in un questionario a risposte multiple su argomenti attinenti al profilo a concorso.

 Prova pratica consistente nell’esecuzione di tecniche specifiche connesse alla qualificazione professionale richiesta.

 Prova orale su materie attinenti al profilo a concorso, elementi di informatica, conoscenza almeno a livello iniziale di una lingua straniera a scelta.

DOMANDE DI AMMISSIONE

I candidati devono inviare l’apposita domanda di partecipazione entro il 19 giugno 2017, secondo una delle seguenti modalità:

  • raccomandata a/r  all’Azienda Sanitaria Provinciale di Cosenza – Via Alimena 8 – 87100 Cosenza;
  • consegna a mano all’Ufficio protocollo dell’Azienda allo stesso indirizzo (dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e nei giorni di martedi e giovedì dalle ore 15.00 alle ore 17.00);
  • posta elettronica certificata all’indirizzo protocollo@pec.asp.cosenza.it.

Per ulteriori informazioni sul bando è possibile visitare la sezione Concorsi del sito ufficiale dell’ASP di Cosenza.

Leave A Reply