Concorso Comune di Napoli per 370 Insegnanti e Istruttori educativi

0

insegnantiIl Comune di Napoli ha indetto un concorso l’assunzione a tempo indeterminato di 370 insegnanti e istruttori socio educativi, nell’ambito del progetto RIPAM. C’è tempo fino al 12 Dicembre 2014 per inviare la domanda di partecipazione.

Progetto Ripam: 370 assunzioni

Il progetto RIPAM (Riqualificazione per le Pubbliche Amministrazioni) per migliorare l’efficienza delle amministrazioni locali e delle risorse umane prevede l’assunzione di 370 unità nel triennio 2014-2016, per metà inseriti tramite concorso pubblico. I 370 posti di lavoro saranno suddivisi tra 182 insegnanti e 188 istruttori socio educativi, con assunzioni a tempo indeterminato.

Requisiti di partecipazione

Per partecipare al concorso i candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti generali:

  • cittadinanza italiana o di altro Stato membro dell’Unione Europea;
  • età minima 18 anni;
  • non essere stati destituiti, dispensati, dichiarati decaduti dall’impiego presso una Amministrazione Pubblica oppure interdetti dai pubblici uffici in base a sentenza passata in giudicato;
  • godimento dei diritti politici;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • posizione regolare nei confronti del servizio di leva;
  • aver maturato alla data del 30.11.2013 e a partire dal 31.11.2008, almeno tre anni complessivi di servizio, anche non continuativi, con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato alle dipendenze del Comune di Napoli nello stesso profilo professionale per il quale si concorre (nei 5 anni precententi al concorso).

Requisiti specifici

Per insegnanti:

  • Laurea in Scienze della Formazione Primaria – Indirizzo Scuola dell’Infanzia;
  • Abilitazione all’Insegnamento nelle scuole del grado preparatorio rilasciata da scuole magistrali entro l’anno scolastico 2001/2002 e Abilitazione all’Insegnamento nella scuola dell’infanzia statale a seguito di concorso statale o di corso abilitante;
  • Diploma di maturità professionale di tecnico dei servizi sociali rilasciato a seguito di corso sperimentale progetto “Egeria” comprensivo del titolo di Abilitazione all’insegnamento nelle scuole del grado preparatorio unitamente all’Abilitazione all’insegnamento nella scuola dell’infanzia statale;
  • Diploma quadriennale di Istituto Magistrale purché conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002;
  • Diploma quadriennale di Istituto Magistrale conseguito dopo l’anno scolastico 2001/2002 o quinquennale di Liceo Socio-psico-pedagogico, unitamente all’Abilitazione all’insegnamento nella scuola dell’infanzia statale;

Per Istruttore Socio Educativo:

  • Laurea in Scienze dell’educazione o in Scienze della formazione ed equiparate ai sensi del D.M. 9.7.2009;
  • corsi di Laurea di secondo livello o di specializzazione in Pedagogia, Psicologia o discipline umanistiche ad indirizzo socio-psico-pedagogico, o Diploma di maturità magistrale o di maturità rilasciato dal Liceo socio-psico-pedagogico o di Abilitazione all’Insegnamento nelle scuole di grado preparatorio, o Diploma di Puericultrice o Maestra di scuola dell’infanzia o Vigilatrice d’infanzia.

Come candidarsi

Per partecipare al concorso i candidati dovranno inviare la domanda di partecipazione entro le ore 23.59 del 12 Dicembre 2014. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il bando di concorso sul sito del Progetto Ripam.

Leave A Reply