Concorso Marina Militare 112 Allievi Ufficiali

0

Nuovo concorso per entrare a far parte della Marina Militare Italiana.

E’ stato infatti pubblico il bando per il 2018 per l’ammissione di 98 Allievi Ufficiali in Ferma Prefissata al corso AUFP e per 14 Allievi Ufficiali Piloti di Complemento.

C’è tempo fino al 28 settembre 2017 per candidarsi alle prove di selezione. Ecco tutto quello che c’è da sapere sul nuovo concorso indetto dal Ministero della Difesa.

CONCORSO 2018 MARINA MILITARE

Il nuovo bando della Marina Militare, pubblicato sulla GU 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.65 del 29/08/2017, prevede lo svolgimento di diverse prove, accertamenti e valutazioni dei titoli, utili per la formazione di una graduatoria di candidati a cui assegnare i seguenti 112 posti disponibili:

  • 14 posti per l’ammissione ai corsi per Allievi Ufficiali di Complemento (AUPC) di cui:
    -6 posti per il Corpo di Stato Maggiore e 4 per il Corpo delle Capitanerie di Porto da ammettere al 17° corso AUPC (inizio febbraio 2018);
    – 4 posti per il Corpo di Stato Maggiore da ammettere al 18° corso AUPC (inizio ottobre 2018);
  • 60 posti per l’ammissione al 18° corso per Allievi Ufficiali in Ferma Prefissata (AUFP), ausiliari del ruolo normale, di cui:
    – 10 posti per il Corpo del Genio della Marina – Specialità Infrastrutture;
    – 2 posti per il Corpo del Genio della Marina – Specialità Armi Navali (settore cyber defence);
    – 8 posti per il Corpo Sanitario Militare Marittimo – Medici;
    – 39 posti per il Corpo delle Capitanerie di Porto;
    – 1 posto per il Corpo delle Capitanerie di Porto (settore cyber defence);
  • 38 posti per l’ammissione al 18° corso per Allievi Ufficiali in Ferma Prefissata (AUFP), ausiliari del ruolo speciale, di cui:
    – 8 posti per il Corpo di Stato Maggiore;
    – 30 posti per il Corpo delle Capitanerie di Porto.

REQUISITI RICHIESTI

Il bando della Marina Militare 2018 è rivolto a tutti i partecipanti in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • età compresa tra i 17 e i 38 anni per gli AUFP oppure età compresa tra i 17 e i 23 anni per gli AUPC;
  • non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti o licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione, a seguito di procedimento disciplinare, ovvero prosciolti, d’autorità d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze Armate o di Polizia per motivi disciplinari o di inattitudine alla vita militare, ad esclusione dell’inidoneità psico fisica;
  • non essere stati dichiarati obiettori di coscienza o aver rinunciato a tale status secondo le modalità e le tempistiche previste dalle normative vigenti;
  • non essere stati condannati per delitti non colposi, non essere imputati in procedimenti penali per delitti non colposi e non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;
  • condotta incensurabile;
  • non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;
  • non aver tenuto nei confronti delle istituzioni deomocratiche comportamenti che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione Repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato;
  • non essere stati espulsi da corsi per Allievi Ufficiali Piloti o Navigatori di una delle Forze Armate o dell’Arma dei Carabinieri o dei Corpi Armati dello Stato perchè giudicati idonei a proseguire i corsi stessi per mancanza di attitudine al volo o alla navigazione aerea per motivi psico-fisici;
  • titolo di studio richiesto per ciascun profilo, come indicato nel bando di concorso.

ITER DI SELEZIONE

Il concorso prevede per tutti i candidati lo svolgimento delle seguenti prove, come specificato all’interno del bando:

  • una prova scritta;
  • accertamenti psico fisici;
  • accertamento attitudinale;
  • prove di efficienza fisica;
  • valutazione dei titoli.

DOMANDE DI AMMISSIONE

Tutti i candidati interessati al concorso possono inviare le domande di partecipazione entro il 28 settembre 2017, utilizzando esclusivamente l’apposita procedura telematica raggiungibile dalla pagina Concorsi del sito della Marina Militare www.marina.difesa.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA – E’ VIETATA QUALSIASI FORMA DI RIPRODUZIONE DEI CONTENUTI.

Leave A Reply