Concorso INAIL Marche per 5 Psicologi Psicoterapeuti

0

inailNuovo concorso indetto dall’INAIL delle Marche per Psicologi Psicoterapeuti: si selezionano 5 professionsti a cui affidare incarichi di lavoro di 36 mesi per l’assistenza a favore degli assicurati Inail, loro familiari e familiari di lavoratori deceduti sul lavoro. C’è tempo fino al 23 Dicembre 2015 per candidarsi.

CONCORSO INAIL MARCHE PER PSICOLOGI

Il bando Inail per 5 Psicologi Psicoterapeuti prevede l’assegnazione di incarichi della durata di 36 mesi presso le sedi provinciali di Ancona, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata e Pesaro.

Per candidarsi alle selezioni è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli stati membri dell’Unione europea o extra UE con regolare permesso di soggiorno;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • laurea magistrale in psicologia e specializzazione in psicoterapia;
  • iscrizione all’albo professionale degli psicologi con qualifica di psicoterapeuta;
  • esperienza professionale nell’ambito delle problematiche oggetto del presente bando, ossia relativa a disabilità adulta acquisita a seguito di trauma, gestione del lutto e del trauma;
  • assenza di condanne penali o di provvedimenti a carico riguardanti l’applicazione di misure di prevenzione, decisioni civili e provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziario;
  • assenza di procedimenti penali in corso, per quanto a conoscenza dell’interessato;
  • assenza di provvedimenti e/o procedimenti in corso collegati ad inadempienze nell’ambito della propria attività, per effetto delle quali ne possa conseguire l’inabilitazione all’esercizio dell’attività stessa;
  • insussistenza di incompatibilità circa l’esecuzione dell’attività di cui all’oggetto;
  • assenza di situazioni comportanti l’incapacità a contrarre con la Pubblica Amministrazione;
  • assenza di risoluzione di contratto per inadempimento negli ultimi cinque anni, da parte di una Pubblica Amministrazione;
  • regolarità con tutte le norme che disciplinano la professione esercitata;
  • regolarità con i pagamenti relativi a imposte, tasse e contributi previdenziali;
  • assenza di contenziosi civili e amministrativi pendenti nei confronti dell’Inail;
  • assenza di procedimenti penali in corso e di misure di prevenzione e quant’altro previsto dalle leggi antimafia;
  • assenza di rapporto di lavoro subordinato presso Ente pubblico o privato con divieto di esercizio di attività libero professionale.

LE SELEZIONI

La Direzione Regionale Inail Marche individuerà i professionisti cui conferire l’incarico mediante procedura di selezione volta a verificare l’esperienza professionale e formativa dei candidati nell’attività di riferimento, in particolare sugli effetti psicologici e sociali riguardanti la disabilità acquisita a seguito di trauma o malattia professionale e temi correlati (lavoro e disabilità, sport e disabilità, affettività e disabilità, quotidianità e disabilità). Verranno quindi valutati i curriculum vitae dei candidati, la qualificazione professionale e le esperienze professionali maturate.

COME CANDIDARSI

I candidati dovranno inviare le domande, tramite l’apposito modulo allegato al bando entro le ore 12:00 del 23 Dicembre 2015 a Inail – Direzione Regionale Marche, Via Piave 25, 60124 Ancona. E’ ammesso l’invio tramite raccomandata a/r, consegna a mano all’Ufficio Protocollo della Direzione Regionale INAIL Marche o tramite PEC all’indirizzo marche@postacert.inail.it.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il bando completo nella sezione Concorsi del sito dell’Inail Marche.

Share.

Leave A Reply