Concorso in Aeronautica per 800 volontari VFP1

Cullate il sogno di entrare nell’Aeronautica Militare?

Il Ministero della Difesa ha reso pubblico un nuovo bando di selezione per il reclutamento di 800 volontari in ferma prefissata di un anno, rivolto a candidati in possesso di licenza media.

C’è tempo fino al 20 novembre 2019 per inviare le domande di ammissione alle selezioni. Ecco per voi tutti i dettagli.

Aeronautica Militare: concorso 2020 per VFP1

Il concorso dell’Aeronautica militare per 800 volontari VFP1 è stato ufficialmente indetto. Si tratta di un concorso rivolto a giovani fino a 25 anni che sognano di far carriera all’interno del corpo dell’Aeronautica Militare, facendo il loro ingresso come VFP1.

I posti a concorso sono suddivisi tra 770 posti per volontari ordinari e 30 incursori.

I posti, rivolti a giovani nati tra il 20 novembre 1994 e il 20 novembre 2001, saranno assegnati secondo i seguenti incorporamenti:

  • 1° incorporamento a maggio 2020, valido per i primi 400 candidati idonei in classifica;
  • 2° incorporamento –a settembre 2020, per i secondi 400 concorrenti idonei in graduatoria.

Requisiti necessari

Possono partecipare al concorso VFP1 Aeronautica militare i candidati in possesso dei seguenti requisiti generali:

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • età compresa tra i 18 e i 25 anni non compiuti;
  • diploma di istruzione secondaria di primo grado;
  • non essere stati condannati per delitti non colposi e non essere imputati in procedimenti penali per delitti non colposi;
  • non essere stati destituiti, dispensati, dichiarati decaduti o licenziati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, o prosciolti d’autorità o d’ufficio da precedente arruolamento nelle Forze Armate o di Polizia;
  • essere incensurati;
  • non aver tenuto comportamenti verso le istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato;
  • idoneità psico fisica e attitudinale;
  • esito negativo agli accertamenti diagnostici per l’abuso di alcool e per l’uso di sostanze stupefacenti o psicotrope ad uso non terapeutico;
  • non essere in servizio come volontari nelle Forze Armate.

Iter di reclutamento

Le selezioni nell’Aeronautica militare per VFP1 saranno articolare nelle seguenti fasi:

  • verifica delle istanze pervenute;
  • valutazione di giudizi e votazioni del titolo di studio e dei titoli di merito;
  • accertamento dei requisiti di idoneità psico fisica e attitudinale;
  • prove di efficienza fisica.

Come inviare domanda di ammissione

Tutte le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro il 20 novembre 2019 tramite la procedura online dedicata raggiungibile alla seguente pagina web dedicata al concorso indetto dal Ministero della Difesa.

Lascia un commento

Top