Concorso ASL Milano per Amministrativi a tempo indeterminato

L’ASL di Milano ha indetto un concorso per titoli ed esami per l’assunzione di un Collaboratore Amministrativo Professionale Cat. D. Le selezioni sono aperte ai laureati in scienze politiche, giurisprudenza o economia che inveranno le domande di partecipazione entro il 15 Giugno 2015.

Concorso per Amministraivi

Il concorso dell’Asl di Milano prevede l’assunzione di un collaboratore amministrativo professionale con contratto a tempo indeterminato. Per partecipare alle selezioni è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • laurea in Giurisprudenza o in Scienze Politiche o in Economia e Commercio;
  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato attivo e destituiti o dispensati dall’impiego presso Pubbliche Amministrazioni ovvero licenziati a decorrere dalla data di entrata in vigore del primo contratto collettivo.

Le selezioni

Le selezioni del concorso prevedono la valutazione dei titoli, una prova scritta con quesiti a risposta sintetica, una prova pratica e una prova orale sugli argomenti della prova scritta e sulla verifica delle conoscenza informatiche e di lingua straniera tra inglese e francese. La graduatoria finale sarà pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia.

Domande di partecipazione

I candidati dovranno inviare le domande di partecipazione al concorso entro le ore 12:00 del 15 Giugno 2015 al Direttore Generale dell’A.S.L. di Milano, Corso Italia n. 19, 20122 Milano, tramite consegna a mano, raccomandata a/r o poste elettronica certificare alla mail protocollogenerale@pec.asl.milano.it.

Lascia un commento

Top